Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Prenotazione scarico per le rampe di Conad Adriatico

    Prima, Conad Adriatico effettuava lo scarico dei camion secondo il loro orario d'arrivo nella piattaforma, senza distinguere le esigenze delle diverse tipologie di merce. In concreto, i veicoli si concentravano nelle prime ore della giornata e ciascun trasportatore cercava di anticipare il più possibile l'arrivo, per ridurre l'attesa. Ciò causava intasamenti e aumentava i tempi di sosta degli automezzi. Inoltre, la mancata coordinazione fra le parti non permetteva di sfruttare in modo ottimale le capacità lavorative all'interno del magazzino e d'impostare una pianificazione efficiente delle risorse. Insomma, il sistema era poco produttivo sia per la Conad Adriatico, sia per gli autotrasportatori.

    L'utilizzo di Mercareon affronta tali problemi, aumentando la produttività del magazzino e dei veicoli e riducendo i costi per gli autotrasportatori. I fornitori ed i trasportatori sono collegati a Conad Adriatico via web e possono prenotare le finestre di tempo delle consegne. Tutte le consegne sono documentate elettronicamente, eliminando le procedure effettuate via fax e telefono. In tal modo, è garantita una migliore gestione delle commesse e si evita un sovraccarico di lavoro agli addetti. Il sistema telematico consente ai trasportatori di prenotare lo slot ritenuto più favorevole, evitando le attese alla ribalta, grazie all'assegnazione di una specifica fascia temporale per lo scarico delle merci. I veicoli che arrivano puntualmente alla piattaforma distributiva hanno la precedenza rispetto a quelli che giungono in anticipo.

    A tre mesi dall'avviamento del sistema nel centro di San Salvo, Mercareon afferma che si sono già ottenuti importanti risultati. Secondo la società, infatti, i tempi d'attesa dei veicoli sono crollati da 3-4 ore a 30 minuti, rientrando quindi nella franchigia di due ore prevista dall'attuale normativa sul pagamento delle soste per carico e scarico delle merci. Ciò ha portato un progressivo aumento delle prenotazioni effettuate dagli autotrasportatori, passate dal 20% d'aprile al 75% di luglio, con punte giornaliere che sfiorano il 90%. Inoltre, Mercareon segnala che il 95% dei camion che hanno effettuato la prenotazione giungono alla ribalta in orario, eliminando l'intasamento nelle ore di punta (che sono, di fatto, sparite).

    "La drastica riduzione dei tempi d'attesa porta ad un indubbio vantaggio economico per l'intera filiera della supply chain. Se consideriamo un tempo d'attesa medio prima dell'introduzione di Mercareon pari a circa tre ore e lo paragoniamo ai circa 30 minuti attuali, vi è un risparmio di 2,5 ore, pari a 112,50 Euro (considerando 45 euro l'ora di fermo automezzo). Ipotizzando 15mila consegne annue, il risparmio dell'intera filiera supera abbondantemente il milione e mezzo di euro", spiega il comunicato di Mercareon.

    Claudio Mazzetelli, responsabile della logistica di Conad Adriatico, aggiunge: "Grazie al sistema di gestione delle finestre temporali tutti gli ordini e gli arrivi sono organizzati e monitorati, permettendo agli addetti di coordinarsi meglio durante le operazioni di scarico delle merci e dandoci la possibilità di gestire preventivamente eventuali picchi di lavoro.
    Inoltre, abbiamo rilevato una notevole riduzione dei tempi d'attesa dei vettori, che, come alcuni di essi hanno evidenziato, ha comportato una consistente riduzione dei costi ed un miglioramento nella gestione dei viaggi dei trasportatori. Quest'ultimo non era tra i nostri obiettivi principali, ma è stato un beneficio importante nella gestione complessiva".

    © TrasportoEuropa -  Riproduzione riservata

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    Il sessanta percento dei titolari di patente C ha più di 50 anni, mentre diminuisce drasticamente il numero di quelle nuove rilasciate nel 2020. Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto parte da questo dato per affrontare la questione della carenza di autisti di veicoli industriali.

Mare

  • Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Il ministero ex Trasporti (Mims) ha pubblicato i bandi di gara per concedere il trasporto in continuità marittima sulle rotte tra Genova e Porto Torres e tra Napoli, Cagliari e Palermo. Rinviato il termine di quella tra Civitavecchia e Olbia.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Frode fiscale nella logistica a Roma

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sospeso divieto circolazione camion fino a 21 marzo

CAMIONSFERA

K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

CAMIONSFERA

Webuild primo nella gara della ferrovia Fortezza-Ponte Gardena

CAMIONSFERA

Tredici sigle dell’autotrasporto europee contro l’Austria

CAMIONSFERA

Come prendono fuoco i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32
previous arrow
next arrow
Slider