Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    L’edizione 2020 del rapporto Italian Maritime Economy realizzato da Srm mostra come il baricentro delle rotte dei container sta lentamente spostandosi verso le nostre coste, favorendo i porti della Penisola. Che però sono frenati dai collegamenti verso l’entroterra.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Indagine UE su aggregazione PMI

    L'inchiesta è sugli incentivi italiani a favore dell'aggregazione tra piccole e medie imprese. A rischio contributi per 484 milioni di euro.
    La Commissione europea ha avviato un procedimento d'indagine formale, in base alle norme sugli aiuti di Stato previste dal trattato CE (articolo 88, paragrafo 2), in merito ad un regime italiano di aiuti concessi sotto forma di credito di imposta per incoraggiare la fusione tra microimprese, piccole e medie imprese. La Commissione ritiene che la misura potrebbe avere effetti distorsivi per gli scambi e per la concorrenza e dubita che gli aiuti di Stato siano lo strumento adatto in questo caso. "Dobbiamo garantire che gli effetti positivi di questo regime italiano di aiuti superino nel complesso quelli negativi", afferma Neelie Kroes, commissario UE per la concorrenza.

    Il regime in questione, denominato "premio di concentrazione", prevede un credito d'imposta da accordare alle microimprese, piccole e medie imprese del medesimo settore che si uniscono mediante concentrazione o aggregazione. Il credito è pari al 10% dell'incremento del valore della produzione dell'impresa concentrataria, che costituisce la base imponibile ai fini dell'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP). Tale credito si può utilizzare come compensazione dei pagamenti di varie imposte societarie o di contributi sociali. Benché vi sia un nesso con il processo di consolidamento, l'importo del credito d'imposta non viene calcolato sulla base degli investimenti o dei costi. L'importo previsto dal regime è di 120 milioni di euro per il 2006, 242 milioni per il 2007 e 122 milioni per il 2008.

    L'Italia aveva già adottato nel 2005 una misura simile, conforme al regolamento comunitario d'esenzione per categoria relativo agli aiuti di Stato alle piccole e medie imprese. Il regime del 2005 limitava il credito d'imposta al 50% dei costi di consulenza relativi al processo di concentrazione o aggregazione. Visto il suo ridotto ambito d'applicazione, inoltre, la misura ha avuto un effetto limitato: 132 beneficiari hanno ricevuto aiuti per un importo complessivo di 3,47 milioni di euro.

    Per superare l'esame della Commissione, l'Italia deve innanzi tutto dimostrare che la misura si prefigge di porre rimedio ad uno specifico problema del mercato. Tuttavia, i commissari ritengono che le piccole dimensioni delle imprese italiane siano imputabili ad altri fattori: inefficienze normative, per esempio in materia fiscale o di lavoro, mancanza di finanziamenti, eccessiva regolamentazione dei mercati dei prodotti e dei servizi ed oneri amministrativi.

    La Commissione ha espresso riserve anche in merito alla proporzionalità della misura, in particolare per quanto riguarda il livello di sostegno (10%), e agli eventuali effetti negativi, soprattutto la possibilità che alcune imprese possano trarne vantaggi fortuiti. Infine, la Commissione nutre dubbi sulla legittimità del regime, poiché si applica automaticamente anche alle imprese che devono ancora rimborsare precedenti aiuti illegali ed incompatibili. Tale applicazione automatica impedirebbe alla Commissione di valutare la potenziale distorsione complessiva derivante dal cumulo di vecchi e nuovi aiuti.

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    Il sessanta percento dei titolari di patente C ha più di 50 anni, mentre diminuisce drasticamente il numero di quelle nuove rilasciate nel 2020. Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto parte da questo dato per affrontare la questione della carenza di autisti di veicoli industriali.

Mare

  • Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Il ministero ex Trasporti (Mims) ha pubblicato i bandi di gara per concedere il trasporto in continuità marittima sulle rotte tra Genova e Porto Torres e tra Napoli, Cagliari e Palermo. Rinviato il termine di quella tra Civitavecchia e Olbia.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Frode fiscale nella logistica a Roma

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sospeso divieto circolazione camion fino a 21 marzo

CAMIONSFERA

K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

CAMIONSFERA

Webuild primo nella gara della ferrovia Fortezza-Ponte Gardena

CAMIONSFERA

Tredici sigle dell’autotrasporto europee contro l’Austria

CAMIONSFERA

Come prendono fuoco i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32
previous arrow
next arrow
Slider