Array ( [0] => 16 )

Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

Le novità dell’ADR 2013

Il testo dell'ADR 2013 è stato predisposto sulla base della 17a edizione delle Raccomandazioni ONU sul trasporto di merci pericolose, emanate nel maggio del 2011. Ricordiamo che contestualmente all'ADR, sono stati aggiornati anche i regolamenti RID (trasporto di merci pericolose su ferrovia) e ADN (trasporto di merci pericolose nella navigazione interna). RID 2013 e ADN 2013 entrano in vigore con modalità analoghe all'ADR 2013.

Gli emendamenti ufficiali UNECE che costituiscono il complesso delle novità ADR 2013 sono:

- ECE/TRANS/WP.15/213 del Marzo 2012,

- ECE/TRANS/WP.15/213/Add.1 del 29 Maggio 2012

- ECE/TRANS/WP.15/213/Corr.1 del 30 Maggio 2012

- ECE/TRANS/WP.15/213/Add.1/Corr.1 del 25 Giugno 2012

- ECE/TRANS/WP.15/213/Corr.2 del 27 Giugno 2012

Questi testi si trovano integralmente in lingua inglese sul sito web dell'Unece.

In questo speciale di TrasportoEuropa redatto dal consulente ADR Enrico Cappella trovate una sintesi delle principali innovazioni portate dall'ADR 2013 nel trasporto stradale di merci pericolose. Dividiamo le informazioni per capitoli, seguendo la numerazione originale dell'ADR. Il testo di riferimento è la traduzione in lingua italiana dell'ADR 2013 effettuata dal Comitato Scientifico di Orange Project e pubblicato da ARS Edizioni Informatiche Srl di Milano.

Dossier a cura di Enrico Cappella

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Amazon ha iniziato a consegnare i furgoni a sei imprese di autotrasporto siciliane, che svolgeranno la distribuzione nell’ultimo miglio direttamente per il colosso del commercio elettronico. Un programma pilota che potrebbe espandersi in Italia.

Logistica

Mare

  • Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Nella notte del 15 settembre è scoppiato un violento incendio all’interno dell’area portuale di Ancona ex Tubimar, in una zona dove ci sono soprattutto capannoni d’industrie. Distrutti edifici e camion parcheggiati vicino alle banchine, ma non ci sarebbero vittime.