Array ( [0] => 16 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Arriva il Setri, rivale del Sistri

Conftrasporto e Assintel propongono al Governo un sistema di tracciamento dei rifiuti che potrebbe sostituire il Sistri. Dovrebbe essere più semplice sia per i produttori, sia per l'autotrasporto.

Una lettera del 27 luglio 2012 firmata dal presidente di Fai Conftrasporto, Paolo Uggè, e di Assintel, Giorgio Rapari, e indirizzata ai ministri dell'Ambiente, dei Trasporti e dello Sviluppo Economico presenta un nuovo sistema per tracciare i rifiuti industriali, che potrebbe sostituire il Sistri (attualmente sospeso fino al 30 giugno 2012). Si chiama (provvisoriamente) Setri, acronimo di Sistema elettronico tracciabilità rifiuti ed è stato realizzato dai tecnici delle due associazioni (Assintel è l'Associazione Nazionale Imprese Servizi Informatica Telematica Robotica Eidomatica aderente, come Conftrasporto, a Confcommercio).

Nella comunicazione ai ministeri, Conftrasporto e Assintel affermano che "la principale criticità di Sistri era, infatti, quella di imporre regole che, per motivi tecnico/operativi oggettivi, non possono essere rispettate" e che il Setri dovrebbe risolvere. Le associazioni precisano anche che il Setri "In questa primissima fase esplorativa, è stato già avallato da Ada (Associazione nazionale demolitori autoveicoli), e stiamo lavorando affinché, nei prossimi giorni, ci sia il coinvolgimento attivo di altre rappresentanze datoriali".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter bisettimanale con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Amazon fa sul serio sulla guida autonoma dei veicoli

    Amazon fa sul serio sulla guida autonoma dei veicoli

    Il colosso dell’e-commerce Amazon ha acquistato la giovane società specializzata nella progettazione di veicoli a guida autonoma Zoox per sviluppare l’automazione nella logistica e nelle distribuzione nell’ultimo miglio.

Mare

  • Cosco si allontana dal caos di Genova

    Cosco si allontana dal caos di Genova

    Anche la mattina del 3 luglio si registrano code chilometriche nel nodo autostradale di Genova, ma anche in città, con 20 km di coda da Sampierdarena ad Arenzano. Cosco consiglia i clienti di non inviare container nel porto ligure.