TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Pedaggi Autostrade Italia +3,5% da 1° gennaio 2012

E-mail Stampa PDF

La concessionaria che gestisce la maggior parte della rete autostradale italiana comunica che dall'inizio del nuovo anno le tariffe subiranno un "adeguamento" del 3,51%. Ma questo è il valor medio, che per il meccanismo degli arrotondamenti potrà essere superiore, in termini percentuali, su alcune tratte.

Una nuova stangata si abbatterà il primo gennaio sugli automobilisti e sugli autotrasportatori italiani: un ulteriore aumento dei pedaggi autostradali, che si aggiunge a quelli dei carburanti (gasolio in testa) e delle assicurazioni. Evidentemente, per il Governo italiano i soci delle imprese autostradali sono esenti dai sacrifici che devono affrontare milioni d'italiani e potranno così continuar a distribuire ricchi dividendi provenienti dai profitti milionari delle concessionarie (che beneficiano, è bene ricordarlo, di un monopolio naturale).

Per quanto riguarda la rete di Autostrade per l'Italia, che gestisce le principali arterie italiane, dal 1° gennaio 2011 decorrerà un aumento del 3,51%, così determinato: 1,47% corrispondente al 70% dell'inflazione registrata dal 1° luglio 2010 al 30 giugno 2011; 1,99% corrispondente alla copertura degli investimenti addizionali inseriti nel IV atto aggiuntivo del 2002; 0,05% corrispondentealla remunarazione di nuovi investimenti previsti dalla convenzione unica vigente.

L'aumento reale potrà essere superiore o inferiore al 3,51%, a causa del meccanismo automatico degli arrotondamenti, previsto dalla normativa vigente. Tale meccanismo prevede che se il pedaggio dovuto mostra una cifra finale inferiore ai cinque centesimi di euro, l'utente paga un pedaggio arrotondato ai dieci centesimi inferiori; vieversa, se il pedaggio docuto mostra una cifra finale uguale o superiore ai cinque centesimi, l'utente paga un pedaggio arrotondato ai dieci centesimi superiori.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata


 
Letture:: 3232

Camionsfera TV

Banner transportonline gennaio 2015

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ultime Logistica

Immagine
Contributo e oneri Agcom sempre più pesanti per la logistica
Giovedì 26 Marzo 2015
Confetra muove guerra alla decisione dell'Autorità per le comunicazioni di chiedere il contributo annuale anche alle imprese di autotrasporto e... Leggi tutto...
Immagine
Ceva apre piattaforma logistica a Padova per Magneti Marelli
Martedì 24 Marzo 2015
La struttura servirà come centro per la distribuzione locale di Magneti Marelli After Market Parts and Services, società che serve il mercato... Leggi tutto...
Immagine
Procedure doganali più veloci tra Stati Uniti e Canada
Venerdì 20 Marzo 2015
I due Governi del Nord America hanno firmato l'accordo per istituire le nuove procedure di controllo doganale per merci e passeggeri in tutte le... Leggi tutto...
Immagine
Cresce a due cifre la logistica in Indonesia
Venerdì 20 Marzo 2015
Una ricerca di Frost & Sullivan prevede un boom del trasporto merci nel Paese asiatico nei prossimi anni grazie a una serie di elementi... Leggi tutto...
Immagine
Record nel 2014 dell'immobiliare logistica in Europa
Mercoledì 18 Marzo 2015
Gli investimenti complessivi nell'immobiliare per la logistica e l'industria hanno raggiunto la cifra di 21,1 miliardi di euro, con un incremento del... Leggi tutto...
Immagine
Fercam serve logistica di Einhell Italia
Mercoledì 18 Marzo 2015
La società di Bolzano ha rinnovato il contratto fino al 2020 con il produttore di elettroutensili e attrezzature per il giardinaggio. La gestione... Leggi tutto...
Immagine
In carcere la banda dei ladri dei corrieri
Martedì 17 Marzo 2015
I Carabinieri di Verbania la hanno chiamata Operazione Bye Bye, dal gesto di saluto, ma il realtà di scherno, che i ladri compivano verso le... Leggi tutto...
Immagine
Cambio al vertice di TNT Italy
Martedì 17 Marzo 2015
Christophe Boustouller è il nuovo amministratore delegato della filiale italiana di TNT. Sostituisce Tony Jakobsen, che è stato nominato Business... Leggi tutto...

Ricerca


Imprese

Renault Trucks Italia

Renault Trucks T highsleepercab stradaForte della sua storia e della portata degli investimenti di un gruppo leader, Renault Trucks offre la gamma di veicoli e servizi più estesa e diversificata del mercato.