TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Le novità dell'ADR 2011

E-mail Stampa PDF

Il 5 ottobre 2010, il Segretario ONU ha annunciato l'approvazione degli emendamenti all'ADR 2009 preparati dal gruppo di lavoro WP15 - UNECE. Forniamo la sintesi delle modifiche che caratterizzano l'ADR 2011, che è entrato ufficialmente in vigore il 1° gennaio 2011, con i consueti sei mesi di transizione, fino al 30 giugno 2011. L'Italia ha recepito le nuove norme per il trasporto nazionale tramite il Decreto Ministeriale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 3 gennaio 2011.
Il testo originale degli emendamenti si può consultare sul sito Unece. I documenti di riferimento sono:
ECE/TRANS/WP.15/204 del 12/03/2010
ECE/TRANS/WP.15/204/Corr.1 del 10/06/2010
ECE/TRANS/WP.15/204/Add.1 del 11/06/2010

(La numerazione dei capitoli in questo articolo segue quella originale dell'ADR)

Dossier a cura di Enrico Cappella

RT_Premium_cisterna_verde

 
Letture:: 18405

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca