Logistica, crescita continua

Stampa
Transport Intelligence stila il bilancio della logistica globale: ad un buon 2005 seguiranno altri anni di crescita. In primo piano si conferma la regione Asia Pacifico, dove emerge l'India.
La società di ricerca Transport Intelligence (TI) ha pubblicato il rapporto Global Contract Logistics 2006, che riporta l'andamento del mercato logistico mondiale nel 2005 e le previsioni per i prossimi anni. Le regioni considerate sono l'Asia Pacifico, l'Europa e gli Stati Uniti. Oltre ai trend generali, il rapporto mostra anche le quote di mercato dei principali operatori ed i profili finanziari delle 20 maggiori società globali.

Nella parte resa pubblica, TI riporta innanzitutto i dati relativi al 2005: il mercato logistico delle aree considerate ha prodotto un fatturato di 117 miliardi di euro, con un incremento del 10,3% rispetto all'anno precedente. Riguardo ai primi mesi del 2006, il rapporto conferma la crescita a due cifre. Il mercato più dinamico è quello cinese, che mostra un'espansione del 31%, ma anche i mercati ritenuti più maturi, come quello statunitense, rivelano una crescita sostenuta. In quest'ultimo caso, le cause sono il buon andamento dell'economia e gli elevati volumi d'importazioni. L'Europa ha visto negli ultimi anni una crescita economica più bassa, ma mostra comunque un incremento del mercato logistico. Al primo posto c'è la Germania, che sta beneficiando di una tendenza alla terziarizzazione e conta imprese logistiche strutturate e dinamiche.

Nella parte dedicata alle previsioni, il rapporto di Transport Intelligence indica che la crescita continuerà in modo sostenuto anche nei prossimi anni, trainata sempre dalla regione Asia Pacifico. Ci sono scarse probabilità che l'impatto dei fattori chiave del mercato (crescita economica di Cina e USA, terziarizzazione, globalizzazione) diminuirà, lasciando ancora spazi di sviluppo ai fornitori di logistica. Inoltre, l'economia giapponese mostra segnali di ripresa, grazie ai processi di liberalizzazione. Un altro importante fattore di sviluppo logistico è la crescita dell'economia indiana. La sintesi di TI è un tasso di crescita annuale del 13,8% tra il 2005 e il 2009.

Leggi tutte le notizie su:
Transport Intelligence
Cina

Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: