Evasione fiscale in coop logistica del piacentino

Stampa

Il 16 ottobre 2019 la Guardia di Finanza di Fiorenzuola ha annunciato un'operazione nei confronti di una cooperativa che avrebbe evaso il pagamento delle imposte su un imponibile di oltre un milione di euro.


Guardia Finanza cappelloLa Finanza ha scoperto un'altra evasione fiscale attuata da cooperative che operano nei magazzini. Questa volta è avvenuto a Fiorenzuola, che orbita nel distretto logistico di Piacenza, dove il sostituto procuratore Antonio Colonna ha contesto i reati di mancata dichiarazione e indebita compensazione a tre persone che ruotavano intorno a una cooperativa costituita nel 2014 e messa in liquidazione solo due anni dopo. I tre indagati sono l'amministratore, il liquidatore e un terzo, considerato prestanome. Secondo gli inquirenti, l'impresa non avrebbe dichiarato redditi per un milione e 365mila euro e avrebbe ottenuto crediti fittizi in compensazione, tramite false fatture, per oltre 970mila euro. Secondo gli inquirenti, la coop sarebbe stata "un sacco vuoto creato per ingannare l'erario ma con danni anche per gli stessi dipendenti a cui non sono stati mai pagati i contributi". La cooperativa ha impiegato in due anni 135 persone.
L'indagine è iniziata perché la coop non aveva presentato la dichiarazione dei redditi relativa al 2015. Quando la Finanza ha esaminato la documentazione aziendale, ha scoperto una "situazione piuttosto complessa", perché i documenti della società erano irreperibili, probabilmente distrutti. Così, i Finanzieri hanno dovuto pazientemente ricostruire l'attività della cooperativa. Al termine dell'indagine, oltre a due arresti domiciliari e un obbligo di firma, la Procura ha stabilito il sequestro preventivo per beni dal valore complessivo di oltre due milioni di euro.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: