TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Appello ribalta sentenza sui rider

E-mail Stampa PDF

I Giudici di secondo grado di Torino hanno accolto una buona parte delle richieste dei fattorini di Foodora che erano state integralmente respinte nella sentenza di primo grado: hanno diritto a una retribuzione pari al lavoro subordinato.


Rider smartphone Fotolia 163443236 XSNel giugno del 2018, il Tribunale del Lavoro di Torino respinse integralmente il ricorso presentato da cinque rider che consegnavano cibo a domicilio per la società Foodora per chiedere il riconoscimento di lavoratori subordinati, stabilendo che viceversa sarebbero completamente autonomi e quindi sganciati dalle retribuzioni e dalle garanzie del contratto nazionale di lavoro. È una sentenza che fece scalpore, ma contro cui i rider presentarono appello, sostenuti dai sindacati. L'11 gennaio 2019 i giudici dell'Appello hanno emesso la loro sentenza, ribaltando quella di primo grado e accogliendo le loro richieste più importanti, almeno dal punto di vista sindacale.
I giudici non sono arrivati a riconoscere che il rapporto di lavoro dei rider si può considerare subordinato, con tutte le relative garanzie, ma stabiliscono che devono essere retribuiti come tale, pagando le loro prestazioni sulla base del quinto livello del contratto nazionale Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni, e non più sulla base della singola consegna. Però i giudici non hanno accolto la richiesta di applicare ai rider le norme sul licenziamento discriminatorio e sulla privacy. La sentenza condanna Foodora a versare ai cinque ricorrenti 21.400 euro come parziale rimborso delle spese legali.
In una nota, la Filt Cgil commenta che "è un'ottima notizia per una sentenza che valorizza la nostra scelta di aver inquadrato per la prima volta in un contratto nazionale la figura del rider. Ora serve proseguire e concretizzare il percorso di inclusione dei rider nel Ccnl della Logistica, proteggendo e valorizzando il loro lavoro".
"Anche se la corte non ha previsto il reintegro dei cinque lavoratori, ciò non toglie l'importanza di questa sentenza che ha riconosciuto quale strumento regolatorio del rapporto di lavoro la parte specifica rider prevista nel CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizione", afferma la Uiltrasporti tramite una dichiarazione congiunta del segretario generale Giulio Tarlazzi e di quello nazionale Marco Odone. "Ora la nostra battaglia continua per affermare il principio che rider o ciclofattorini sono lavoratori subordinati, per la dipendenza di chiamata, per le disposizioni da ottemperare e per le valutazioni che ne condizionano disponibilità e ritmi di lavoro. E' ineludibile che i datori di lavoro delle piattaforme elettroniche siano messi sullo stesso piano giuridico di quelli tradizionali, richiamandoli al rispetto delle regole che impediscono lo sfruttamento e la riduzione dei diritti dei lavoratori previsti dal nostro ordinamento e regolati dai CCNL. Gli algoritmi sono un fenomeno datoriale nuovo, caratterizzato dal non aver una sede di lavoro fisica: come Uiltrasporti siamo impegnati a superare questi ostacoli, per far sì che il nuovo non sia la vecchia involuzione che vorrebbe erodere la dignità dei lavoratori".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1084

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ultime Infrastrutture

Immagine
Completato il corridoio merci di Luino
Giovedì 10 Ottobre 2019
Sono terminati i lavori di adeguamento della sagoma tra Gallarate e Laveno Mombello sulla linea internazionale diretta al Gottardo, l'ultimo tassello... Leggi tutto...
Immagine
Nuove regole per camion bifuel in Germania
Mercoledì 09 Ottobre 2019
Dal 1° ottobre 2019 l'esenzione dei pedaggi autostradali concessa per i veicoli industriali alimentati sia con gas, sia con gasolio è soggetta ad... Leggi tutto...
Immagine
Nuovi divieti in Austria da gennaio 2020
Martedì 08 Ottobre 2019
Il Governo del Tirolo austriaco intende imporre il divieto di circolazione dei veicoli industriali sulle autostrade il sabato, fino alla metà di... Leggi tutto...
Immagine
Vicina l’apertura di E45 ai camion
Mercoledì 02 Ottobre 2019
La perizia chiesta dal Gip di Arezzo stabilisce che il viadotto Puleto della superstrada che collega l'Umbria con la Romagna è sicuro per il... Leggi tutto...
Immagine
Sciopero autostrade il 13 e 14 ottobre 2019
Martedì 01 Ottobre 2019
Rotta la trattativa tra sindacati e società autostradali sul rinnovo del contratto di lavoro, proclamati altri due giorni di sciopero. Leggi tutto...
Immagine
Divieto per camion in A22 il 3 e 26 ottobre 2019
Lunedì 30 Settembre 2019
Il Commissario del Governo per la Provincia di Bolzano ha deciso di vietare il transito dei veicoli industriali su parte dell'autostrada del Brennero... Leggi tutto...
Immagine
Nuovo corridoio ferroviario tra Ungheria e Romania
Venerdì 27 Settembre 2019
Sarà potenziata ed elettrificata la tratta ferroviaria tra il nodo centrale ungherese di Püspökladány e il confine romeno verso Oradea nella... Leggi tutto...
Immagine
Scavati 9 km del tunnel della Torino-Lione
Lunedì 23 Settembre 2019
Il 23 settembre 2019 la fresa Federica ha abbattuto la parete di roccia che separava i primi chilometri della galleria di base dalla grande camera... Leggi tutto...

Ricerca

Video


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

Normativa

Normativa
Immagine
Chiarimento su ricorsi revoca patente per carenze psicofisiche
Mercoledì 19 Settembre 2018
Una nota del ministero dei Trasporti approfondisce alcuni aspetti sui ricorsi presentati nei casi di sospensione o revoca della patente di guida a... Leggi tutto...
Immagine
Corresponsabilità del committente nell'autotrasporto
Martedì 24 Maggio 2016
Confetra ha pubblicato a maggio 2016 una circolare in cui riassume i tre adempimenti che l'attuale normativa impone ai committenti del trasporto... Leggi tutto...
Immagine
A cosa servono i costi d'esercizio autotrasporto?
Martedì 24 Maggio 2016
Il direttore generale per il Trasporto Stradale e l'Intermodalità del ministero dei Trasporti, Enrico Finocchi, fornisce la sua interpretazione... Leggi tutto...
Immagine
Dal 2017 nuova onorabilità per autotrasporto
Martedì 26 Aprile 2016
La Gazzetta Ufficiale europea ha pubblicato il Regolamento UE numero 403 del 18 marzo 2016 che collega le infrazioni gravi commesse dalle imprese di... Leggi tutto...
Immagine
Gasolio autotrasporto a Livigno, il caso è chiuso
Giovedì 07 Aprile 2016
La Commissione Tributaria di Sondrio assolve pienamente gli autotrasportatori valtellinesi che si rifornivano nella zona franca usando i serbatoi dei... Leggi tutto...
Immagine
Nuove regole su batterie litio in aereo dal 1° aprile 2016
Martedì 29 Marzo 2016
L'Icao ha deciso il bando delle spedizioni di batterie al litio nelle stive degli aerei passeggeri dal primo aprile 2016, per prevenire il rischio... Leggi tutto...
Immagine
Entra in vigore l'omicidio stradale
Venerdì 25 Marzo 2016
Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale numero 70 del 24 marzo 2016 della Legge 41 del 23 marzo 2016 si applicano le nuove norme sugli... Leggi tutto...
Immagine
Bruxelles definisce specifiche del nuovo cronotachigrafo
Martedì 22 Marzo 2016
La Commissione Europea ha adottato il 21 marzo 2016 le specifiche per la nuova generazione di cronotachigrafi digitali che dovrebbe diventare... Leggi tutto...
Immagine
Dal 12 marzo 2016 dimissioni solo telematiche
Venerdì 11 Marzo 2016
Entra in vigore la norma del Jobs Act nata per contrastare le dimissioni in bianco: ora il lavoratore deve compilare un modulo telematico che si... Leggi tutto...
Immagine
Europarlamento approva regole su servizi nei porti
Mercoledì 09 Marzo 2016
Martedì 8 marzo 2016 il Parlamento Europeo ha approvato nella sessione plenaria la norma che unificherà le regole dei servizi portuali in tutta... Leggi tutto...
Immagine
Filtro anti-particolato non consente rimborso dell'accisa
Mercoledì 09 Marzo 2016
Una circolare dell'Agenzia delle Dogane chiarisce che l'installazione di sistemi antiparticolato non consente di applicare il beneficio sul gasolio... Leggi tutto...
Immagine
Autorizzazioni autotrasporto internazionale anche sotto 6 ton
Martedì 08 Marzo 2016
Il Decreto Dirigenziale numero 149 dell'11 settembre 2015 consente da quest'anno di chiedere le autorizzazioni bilaterali e Cemt anche per veicoli... Leggi tutto...
Immagine
Dogane ribadiscono obbligo fattura per gasolio autotrasporto
Lunedì 07 Marzo 2016
Nelle scorse settimane la Fita Cna ha segnalato all'Agenzia delle Dogane che alcuni distributori di carburante non rilasciano la fattura agli... Leggi tutto...
Immagine
Circolare su documentazione autotrasporto estero
Lunedì 07 Marzo 2016
I ministeri dei Trasporti, del Lavoro e dell'Interno hanno diffuso una circolare sui controlli da attuare sui veicoli industriali stranieri che... Leggi tutto...
Immagine
Ampliata e semplificata la Nuova Sabatini
Lunedì 07 Marzo 2016
Il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha firmato il decreto che apporta modifiche alla Legge che fornisce agevolazioni per gli... Leggi tutto...

j4age component required, but not installed