Meyer Bergman rileva centri logistici in Nord Italia

Stampa

L'investitore immobiliare ha compiuto il suo primo passo nel settore della logistica acquisendo un portafoglio di nove proprietà immobiliari nel Nord Italia da Logiman.

Firma stilografica Fotolia 84875958 XSI termini della transazione non sono stati divulgati ma è stato invece comunicato che tramite il fondo Meyer Bergman European Retail Partners III sono stati rilevati nello specifico tre magazzini già sviluppati e sei magazzini build-to-suit attualmente in costruzione e da completare nel 2019. Le proprietà comprendono un totale di 45mila metri quadrati di aree sparse tra Milano, Piacenza, Brescia, Cremona, Verona, Treviso e Venezia. Marco Riva, senior vice president Southern Europe di Meyer Bergman, ha spiegato: "Questo portafoglio ci consente di stabilire una posizione di scala nel frammentato mercato italiano, dove la vendita al dettaglio online è in ritardo rispetto ad altri paesi d'Europa. Poiché l'e-commerce accelera per conquistare una quota crescente delle vendite al dettaglio in Italia, ci aspettiamo una significativa domanda di strutture moderne e di alta qualità in prossimità delle principali città, come quelle che abbiamo acquisito".

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: