Kerry Logistics acquisisce controllo Saga Italia

Stampa

La compagnia logistica asiatica ha acquisito la quota di maggioranza dello spedizioniere italiano, specializzato nel settore dell'Oil & Gas.


Kerry Logistics magazzino monitor scansioneIl 6 maggio 2018, Kerry Logistics Network Limited ha annunciato di avere acquisto una partecipazione di maggioranza in Saga Italia Spa, potenziando così le sue attività italiane nei settori del project cargo, dei servizi heavy lift e della gestione dei materiali. In una nota, Kerry Logistics precisa che "aggiungerà tre nuovi Paesi al proprio network, ossia la Repubblica del Congo, l'Uganda e l'Egitto, così come nuovi uffici in Kazakistan, Turkmenistan, Emirati Arabi Uniti, Russia e Stati Uniti". Saga Italia è nata nel 1985 e opera con una squadra di 150 professionisti per gestire progetti di spedizione, con una specializzazione nel settore Oil & Gas.
"Grazie a questa operazione continuiamo ad accrescere la nostra esperienza nella logistica di progetto, settore nel quale ci stiamo sviluppando in Cina, nelle Filippine, in Indonesia, negli stati indipendenti del Commonwealth e in India", spiega Thomas Blank, Managing director of Europe di Kerry Logistics. "Le competenze specialistiche di Saga Italia rafforzeranno ulteriormente le nostre attività e ci consentiranno di cogliere le immense opportunità offerte dai nascenti progetti relativi alla Belt and Road. Con Saga Italia nel nostro team, siamo nelle condizioni di offrire una piattaforma in grado di consolidare le nostre capacità nel settore della logistica di progetto in tutto il mondo".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: