TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cobas rilanciano la vertenza su CCNL Logistica

E-mail Stampa PDF

I sindacati di base SiCobas e AdlCobas annunciano all'inizio del 2018 la battaglia contro l'approvazione del rinnovo firmata dai confederali e presentano le loro richieste.


Braccio di ferro bnMentre i sindacati confederali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti avviano le procedure per l'approvazione da parte dei lavoratori dell'accordo per il rinnovo del CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni, le sigle sindacali di base annunciano battaglia contro questo testo. L'8 gennaio 2017, SiCobas e AdlCobas hanno diffuso una nota in cui annunciano la mobilitazione per incontrare la controparte – identificata in Fedit, Confetra, Anita, Assologistica, Legacoop ed "eventuali altri interlocutori disponibili" - e per contrastare l'accordo nelle strutture dove le due sigle hanno una presenza consolidata. L'obiettivo è firmare uno o più accordi nazionali, sulla base di quello già firmato con Fedit. I due sindacati illustrano anche la loro piattaforma, articolata in dieci punti:

  • Clausola sociale - Riguardo alla continuità delle condizioni di lavoro in caso di cambio di appalto nelle piattaforme logistiche, le due sigle ritengono superflua la frase "nel rispetto dell'autonomia organizzativa apicale dell'azienda subentrante e delle innovazioni tecnologiche, informatiche e di automazione intervenute", contenuta nel rinnovo confederale. Chiedono pure che la clausola sociale abbia valore anche in caso di internalizzazione e che tutti i lavoratori presenti in un magazzino debbano passare, a prescindere dal tempo di permanenza (i sei mesi continuativi di rapporto di lavoro previsti nell'ipotesi), con la tipologia di contratto in essere (mentre il rinnovo confederale prevede che ciò avvenga solo dopo sei mesi continuativi di rapporto di lavoro).
  • Aumenti contrattuali – La piattaforma dei due Cobas chiede un aumento salariale uguale per tutti con un parametro iniziale di 130 euro, da erogare senza dilazioni (l'accordo confederale ha aumenti diversi secondo il livello e spalmati in più rate).
  • Livelli d'inquadramento – I due Cobas chiedono l'estensione a tutti i lavoratori del passaggio automatico dal Sesto livello Junior al Sesto normale in nove mesi, poi il passaggio dopo altri nove mesi al Quinto livello, dopo sei mesi al Quarto livello Junior e dopo dieci anni al Quarto livello Senior, come già previsto negli accordi formati con TNT-FedEx, BRT, GLS e SDA. Inoltre, al Quarto livello Senior vogliono applicare superminimi in rapporto all'anzianità maturata.
  • Personale viaggiante – Per gli autisti con patenti C, D ed estensione E, i due Cobas chiedono che siam mantenuto il divieto di svolgere attività di facchinaggio, come espresso nel CCNL precedente (il rinnovo prevede che l'autista possa svolgere il carico e lo scarico del veicolo). Chiedono anche un aumento dell'indennità di trasferta, il riconoscimento del lavoro straordinario e delle maggiorazioni per il lavoro notturno.
  • Driver – Per quanti riguarda gli autisti della distribuzione urbana, i due Cobas chiedono il mantenimento dell'indennità di trasferta con riconoscimento del lavoro straordinario.
  • Malattia – Il rinnovo confederale prevede alcune riduzioni della contribuzione durante la malattia in determinate situazioni per contrastare l'assenteismo dopo i giorni di festa. I due Cobas chiedono il riconoscimento dell'integrazione al cento percento senza limitazione, eliminando anche la clausola del contratto Fedit che prevede il pagamento integrale per quattro eventi l'anno, con un massimo di venti giorni.
  • Sciopero – I due Cobas chiedono la totale eliminazione della nuova norma prevista dal rinnovo confederale che pone alcuni limiti allo sciopero nell'autotrasporto e nella logistica.
  • Flessibilità – I due Cobas vogliono la totale eliminazione delle nuove norme del rinnovo che aumentano la flessibilità dei lavoratori, chiedendo anche che eventuali modifiche all'orario di lavoro seguano il precedente contratto e siano concordate a livello aziendale. Chiedono anche due giorni di permetti retribuiti già ottenuti negli accordi firmati con TNT-FedEx, BRT, GLS e SDA.
  • Neoassunti – La piattaforma dei due Cobas chiede l'eliminazione della riduzione di salario prevista dal rinnovo confederale per i nuovi assunti.
  • Cooperative – I due Cobas chiedono l'eliminazione dalla cosiddetta "parte speciale" riferita alle coop presente nel precedente CCNL o, comunque, precisare che il socio della coop non deve essere trattato in maniera diversa dal lavoratore subordinato non socio, per assicurare loro uguali tutele.

SiCobas e AdlCobas avvieranno trattative con le associazioni imprenditoriali per firmare accordi in deroga al rinnovo confederale.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 3309

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ultime Infrastrutture

Immagine
Parte monca la nuova viabilità per camion a Genova
Martedì 18 Settembre 2018
Il 19 settembre 2018 sarà aperta la strada per camion che connette il bacino portuale di Sampierdarena con quello di Voltri-Pra. Ma il divieto di... Leggi tutto...
Immagine
Il 19 settembre aprirà la nuova strada Ilva a Genova
Lunedì 17 Settembre 2018
Come anticipato dal sindaco Marco Bucci, il 19 settembre 2018 sarà inaugurata la strada che permetterà ai veicoli industriali di raggiungere lo... Leggi tutto...
Immagine
Sias abbatterà un viadotto dell’A6
Mercoledì 12 Settembre 2018
La società che gestisce l'autostrada Torino-Savona annuncia che abbatterà e ricostruirà il viadotto Mollere Sud perché è meno costo di svolgere... Leggi tutto...
Immagine
Anche autotrasporto contro pedaggi A24 e A25
Mercoledì 12 Settembre 2018
Il 19 settembre si svolgerà sotto la sede del ministero dei Trasporti una manifestazione di sindaci e amministratori pubblici di Abruzzo e Lazio per... Leggi tutto...
Immagine
Inaugurata la Conca Valdaro per la navigazione del Po
Martedì 11 Settembre 2018
L'8 settembre 2018 è stata inaugurata a Mantova l'infrastruttura che permette di raggiungere il porto di Mantova durante tutto l'anno, connettendo i... Leggi tutto...
Immagine
DKV sperimenta box per pedaggi in tutta Europa
Martedì 11 Settembre 2018
L'azienda annuncia che il suo Box Europe è pronto e che lo stanno sperimentando due aziende di autotrasporto del Benelux. Il lancio sul mercato è... Leggi tutto...
Immagine
Nuova viabilità per camion tra A7 e porto Genova
Lunedì 10 Settembre 2018
Il Comune sta terminando l'adeguamento di via 30 Giugno al transito dei veicoli pesanti, così da permettere un collegamento diretto tra il casello... Leggi tutto...
Immagine
Brebemi sperimenterà il camion col trolley
Lunedì 10 Settembre 2018
La società che gestisce l'autostrada A35 Milano-Brescia ha presentato il progetto che sarà attuato entro il 2022 per sperimentare dal punto di... Leggi tutto...

Ricerca

Video


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

Normativa

Normativa
Immagine
Corresponsabilità del committente nell'autotrasporto
Martedì 24 Maggio 2016
Confetra ha pubblicato a maggio 2016 una circolare in cui riassume i tre adempimenti che l'attuale normativa impone ai committenti del trasporto... Leggi tutto...
Immagine
A cosa servono i costi d'esercizio autotrasporto?
Martedì 24 Maggio 2016
Il direttore generale per il Trasporto Stradale e l'Intermodalità del ministero dei Trasporti, Enrico Finocchi, fornisce la sua interpretazione... Leggi tutto...
Immagine
Dal 2017 nuova onorabilità per autotrasporto
Martedì 26 Aprile 2016
La Gazzetta Ufficiale europea ha pubblicato il Regolamento UE numero 403 del 18 marzo 2016 che collega le infrazioni gravi commesse dalle imprese di... Leggi tutto...
Immagine
Gasolio autotrasporto a Livigno, il caso è chiuso
Giovedì 07 Aprile 2016
La Commissione Tributaria di Sondrio assolve pienamente gli autotrasportatori valtellinesi che si rifornivano nella zona franca usando i serbatoi dei... Leggi tutto...
Immagine
Nuove regole su batterie litio in aereo dal 1° aprile 2016
Martedì 29 Marzo 2016
L'Icao ha deciso il bando delle spedizioni di batterie al litio nelle stive degli aerei passeggeri dal primo aprile 2016, per prevenire il rischio... Leggi tutto...
Immagine
Entra in vigore l'omicidio stradale
Venerdì 25 Marzo 2016
Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale numero 70 del 24 marzo 2016 della Legge 41 del 23 marzo 2016 si applicano le nuove norme sugli... Leggi tutto...
Immagine
Bruxelles definisce specifiche del nuovo cronotachigrafo
Martedì 22 Marzo 2016
La Commissione Europea ha adottato il 21 marzo 2016 le specifiche per la nuova generazione di cronotachigrafi digitali che dovrebbe diventare... Leggi tutto...
Immagine
Dal 12 marzo 2016 dimissioni solo telematiche
Venerdì 11 Marzo 2016
Entra in vigore la norma del Jobs Act nata per contrastare le dimissioni in bianco: ora il lavoratore deve compilare un modulo telematico che si... Leggi tutto...
Immagine
Europarlamento approva regole su servizi nei porti
Mercoledì 09 Marzo 2016
Martedì 8 marzo 2016 il Parlamento Europeo ha approvato nella sessione plenaria la norma che unificherà le regole dei servizi portuali in tutta... Leggi tutto...
Immagine
Filtro anti-particolato non consente rimborso dell'accisa
Mercoledì 09 Marzo 2016
Una circolare dell'Agenzia delle Dogane chiarisce che l'installazione di sistemi antiparticolato non consente di applicare il beneficio sul gasolio... Leggi tutto...
Immagine
Autorizzazioni autotrasporto internazionale anche sotto 6 ton
Martedì 08 Marzo 2016
Il Decreto Dirigenziale numero 149 dell'11 settembre 2015 consente da quest'anno di chiedere le autorizzazioni bilaterali e Cemt anche per veicoli... Leggi tutto...
Immagine
Dogane ribadiscono obbligo fattura per gasolio autotrasporto
Lunedì 07 Marzo 2016
Nelle scorse settimane la Fita Cna ha segnalato all'Agenzia delle Dogane che alcuni distributori di carburante non rilasciano la fattura agli... Leggi tutto...
Immagine
Circolare su documentazione autotrasporto estero
Lunedì 07 Marzo 2016
I ministeri dei Trasporti, del Lavoro e dell'Interno hanno diffuso una circolare sui controlli da attuare sui veicoli industriali stranieri che... Leggi tutto...
Immagine
Ampliata e semplificata la Nuova Sabatini
Lunedì 07 Marzo 2016
Il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha firmato il decreto che apporta modifiche alla Legge che fornisce agevolazioni per gli... Leggi tutto...
Immagine
Milleproroghe conferma rinvio sanzioni Sistri al 2017
Venerdì 04 Marzo 2016
La conversione in Legge del decreto 201 del 30 dicembre 2015 conferma il rinvio dell'applicazione delle sanzioni relative al sistema telematico di... Leggi tutto...

j4age component required, but not installed