TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Arresti per i rapporti su viadotti autostradali

E-mail Stampa PDF

La mattina del 13 settembre 2019 la Guardia di Finanza ha eseguito tre arresti domiciliari e sei misure interdittive verso dipendenti e collaboratori di Autostrade per l'Italia e Spea su un filone partito dall'inchiesta sul crollo del viadotto Polcevera dell'A10.


A10 viadotto Morandi crollo camion 4 fntVdFA un anno dall'avvio dell'indagine sul crollo del ponte Morandi, la Procura di Genova ha disposto nove provvedimenti a carico di altrettanti indagati: due dipendenti di Autostrade per l'Italia (che gestisce l'autostrada A10) e sei di Spea Engineering (la società del Gruppo Atlantia che opera nelle infrastrutture). L'indagine è partita dal crollo del viadotto Polcevera ma non è legata direttamente a quell'evento, bensì ai rapporti sulle condizioni di sei viadotti autostradali della rete Autostrade svolti dopo il disastro di Genova. Il pubblico ministero Walter Cotugno ritiene che le relazioni sullo stato dei ponti Pecetti (sull'A26), Paolillo (sull'A16), Sei Luci (A7/A10), Moro (A14), Sarno (A30) e Gargassa (A26) non riporterebbero le reali condizioni delle infrastrutture. Due dirigenti del VIII tronco di Autostrade e uno della Spea sono agli arresti domiciliari, mentre altri sei dipendenti delle due società hanno subito la sospensione per dodici mesi. La falsificazione dei rapporti sarebbe emersa durante gli interrogatori di alcuni tecnici della Spea nell'indagine sul ponte Morandi, che avrebbero dichiarato che le relazioni a volte erano state cambiate sulla base delle disposizioni di un supervisore.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 927

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ultime Logistica

Immagine
GB fuori dell’Unione Europea a gennaio 2020
Venerdì 13 Dicembre 2019
Pochi minuti dopo i risultati delle lezioni politiche britanniche, il capo dei Conservatori che le ha vinte ha dichiarato che il regno Unito uscirà... Leggi tutto...
Immagine
Nuove tasse sulla logistica per 200 milioni
Mercoledì 11 Dicembre 2019
Il Centro Studi di Confetra valuta l'impatto che le nuove tasse, i tagli e i costi aggiuntivi previsti dalle recenti proposte di legge avranno... Leggi tutto...
Immagine
Dbay conquista Eddie Stobart Logistics
Lunedì 09 Dicembre 2019
Il 6 dicembre 2019 è finita la battaglia per acquisire la società di autotrasporto e logistica britannica. Gli azionisti hanno approvato l'offerta... Leggi tutto...
Immagine
Patrizia acquisisce asset logistica per 1,2 miliardi
Venerdì 06 Dicembre 2019
La società tedesca ha annunciato il 6 dicembre 2019 l'acquisizione del portafoglio immobiliare logistico europeo di BentallGreenOak, nell'ambito di... Leggi tutto...
Immagine
Caloni apre un hub a Parma
Venerdì 06 Dicembre 2019
L'azienda di trasporto lombarda ha inaugurato il 25 novembre 2019 una piattaforma logistica nella città emiliana, che si affianca nella regione a... Leggi tutto...
Immagine
Zanardo vende la logistica sanitaria
Giovedì 05 Dicembre 2019
La società veneta di trasporto ha ceduto il 90% di Log-Os a Plurima, società che offre servizi logistici al settore della Sanità, controllata dal... Leggi tutto...
Immagine
Sciopero Panalpina il 6 ottobre 2019
Giovedì 05 Dicembre 2019
I dipendenti della filiale italiana dello spedizionieri acquisito da Dsv proseguono la protesta contro il loro licenziamento. Leggi tutto...
Immagine
A Ferrara un nuovo terminal auto Bertani
Mercoledì 04 Dicembre 2019
La società di autotrasporto e logistica ha acquisito un'area di 574mila metri quadrati da destinare ad attività di stoccaggio e distribuzione di... Leggi tutto...

Ricerca