TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ferrovie saranno adeguate per lo Fehmarnbelt

E-mail Stampa PDF

Lavori in corso sulle tratte danesi di adduzione al collegamento sottomarino tra Germania e Danimarca previsto per il 2027. La Bei ha concesso un prestito di 200 milioni di euro.

Fehmarnbelt tunnel renderingDopo l'ultima approvazione politica, avvenuta a febbraio 2019, necessaria per avviare la realizzazione del collegamento dello Fehmarnbelt, si sbloccano anche gli interventi indispensabili per adeguare e potenziare le tratte ferroviarie direttamente interessate. Lunga 18 chilometri tra la Germania e la Danimarca, l'opera del secolo (come è stata definita) collegherà l'isola tedesca di Fehmarn con quella danese di Lolland. L'attraversamento sottomarino, il più lungo al mondo per questa tipologia, comprende un'autostrada a quattro corsie e una ferrovia a due binari, per un costo che supera i cinque miliardi di euro e secondo le previsioni dovrebbe essere operativo nel 2027.
Ci sono dunque i tempi tecnici utili per porre mano alla rete ferroviaria della regione, nata per rispondere a esigenze locali e quindi non in prospettiva di un collegamento internazionale di questa portata. Alcune opere sono già in corso lungo gli 80 km di rete ferroviaria tra le località danesi di Ringsted e Nykøbing Falster, vale a dire il principale itinerario nella regione della Selandia, protesa tra Copenaghen e la Germania. Questi lavori sono finanziati anche attraverso un prestito di 200 milioni di euro concesso a maggio 2019 dalla Bei, la Banca europea degli Investimenti, a favore di A/S Femern Landanlæg, la società che si occupa del collegamento sul lato danese.
In particolare, la tratta ferroviaria, in origine a singolo binario, viene raddoppiata e potenziata, eliminate tutte le interferenze stradali e adeguata con il segnalamento a standard europeo interoperabile Ertms-Etcs. Il finanziamento accordato dalla Bei consente di intervenire anche sulla linea tra Nykøbing Falster e lo scalo del porto di Rødby affacciato sullo stretto di Fehmarn.
I lavori di costruzione dell'attraversamento sottomarino tra Danimarca e Germania prevedono di usare un nuovo porto a Rødbyhavn sull'isola Lolland, mentre uno stabilimento di betonaggio dovrà produrre gli 89 elementi che costituiranno i componenti principali del tunnel sommerso, da costruire fin dalla prima fase. La quantità di acciaio che sarà utilizzata è l'equivalente di 50 torri Eiffel. Lo sviluppo del sito a Rødbyhavn è in pieno svolgimento. Il collegamento internazionale rivoluzionerà i trasporti sia passeggeri sia merci, evitando i tempi e le incognite del traghettamento.

Piermario Curti Sacchi

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 880

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ultime Logistica

Immagine
Alibaba aumenta partecipazione in Cainiao
Martedì 12 Novembre 2019
Secondo fonti di stampa cinesi, il colosso del commercio elettronico ha rafforzato il controllo sulla società logistica investendovi altri 3,3... Leggi tutto...
Immagine
Sentenze Tar Piemonte su contributo ad Art
Lunedì 11 Novembre 2019
I Giudici amministrativi piemontesi hanno stabilito i criteri per stabilire le categorie che devono pagare il contributo all'Autorità per la... Leggi tutto...
Immagine
Ceva cambia le procedure per appalti nella logistica
Lunedì 11 Novembre 2019
Il 7 novembre 2019 la filiale italiana della multinazionale ha annunciato un nuova procedura per selezionare, qualificare e controllare le imprese... Leggi tutto...
Immagine
Dhl apre filiale a Brescia
Lunedì 11 Novembre 2019
La divisione Express della società tedesca ha inaugurato l'otto novembre 2019 un nuovo Service Center nella città lombarda che può lavorare fino a... Leggi tutto...
Immagine
Sciopero nella logistica di Piacenza per incidente
Venerdì 08 Novembre 2019
La mattina dell'8 novembre 2019 il sindacato di base SiCobas ha indetto un corteo nel distretto logistico di Castel San Giovanni dopo la morte di una... Leggi tutto...
Immagine
Alina Vălean candidata ai Trasporti dell’Unione Europea
Mercoledì 06 Novembre 2019
Il 6 novembre 2019 la presidente della Commissione Europea ha annunciato il nome della Commissaria che candiderà ai Trasporti, che dovrà però... Leggi tutto...
Immagine
Campania progetta unica logistica ospedaliera
Mercoledì 06 Novembre 2019
Il 5 novembre 2019 il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha riaperto il cantiere per completare l'accesso all'interporto di Nola, che... Leggi tutto...
Immagine
Battaglia sul nuovo Commissario europeo ai Trasporti
Lunedì 04 Novembre 2019
Dopo la bocciatura di Rovana Plumb a Commissaria dei Trasporti da parte del Parlamento Europeo, il Governo rumeno ha proposto un altro nume che però... Leggi tutto...

Ricerca