TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Anas conferma, viadotto Puleto idoneo per camion

E-mail Stampa PDF

Sul sequestro e relativo blocco della circolazione sul ponte della E45, il 29 gennaio 2019 l'Anas ha dichiarato che il viadotto non presenta alcun rischio per il transito dei veicoli, anche di quelli pesanti. Si può quindi riaprire subito la strada. La parola passa ai giudici.


Statale E45 risanamento ponte San-GiovanniMentre la Magistratura continua a tenere sotto sequestro il viadotto Puleto della Statale 3bis, con il divieto di transito in entrambe le direzioni tra tra Canili e Valsavignone, l'Anas ribadisce che sulla base delle sue rilevazioni tecniche, il ponte è sicuro per il passaggio dei veicoli, anche quelli pesanti. Lo fa in una nota dove premette che "non risulta che, altri soggetti diversi da Anas, precedentemente al sequestro, abbiano effettuato sul viadotto Puleto alcuna prova di significato ingegneristico, quali ad esempio prove sperimentali, distruttive o non distruttive, prelievi di campioni idonei da analizzare in laboratorio, saggi, misurazioni".
Anas precisa che "i rilievi fotografici realizzati con l'utilizzo di droni forniscono informazioni dello stato del degrado superficiale delle opere, ma devono essere necessariamente integrate da indagini e prove ingegneristiche su cui basare il calcolo strutturale o l'analisi tensionale dell'opera necessaria a determinare le condizioni di sicurezza strutturale del viadotto. Attività, questa, che Anas ha condotto fin dal 2010 attraverso una specifica campagna di indagini sulla qualità e la effettiva resistenza dei materiali in opera e sulla profondità del degrado dei calcestruzzi".
Da queste indagini approfondite svolte dall'Anas "non è risultata alcuna criticità per la sicurezza della circolazione e si è invece evidenziata l'opportunità di progettare, finanziare ed appaltare un intervento di risanamento del degrado superficiale e di adeguamento sismico del viadotto, per circa 2,5 milioni di euro di investimento complessivo, già consegnato lo scorso mese di dicembre all'impresa per l'inizio dei lavori".
La società ha svolto un'ulteriore analisi tensionale dopo il sequestro del viadotto Puleto, rispettosa dell'ultima e più severa normativa tecnica del 2018 (pur non essendo ciò necessario poiché l'opera è realizzata in epoca precedente e deve rispondere a normative meno impegnative) da cui emerge "il soddisfacimento dei coefficienti di sicurezza a pieno carico (cioè con tutte le corsie di marcia transitabili anche dai mezzi pesanti) degli elementi strutturali quali pile, impalcato e appoggi (baggioli)". Quindi, per l'Anas il viadotto si può riaprire anche subito.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1214

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ultime Logistica

Immagine
Pronti gli Incoterms 2020
Giovedì 12 Settembre 2019
L'International Chamber of Commerce (ICC) ha preparato l'aggiornamento delle regole che da novant'anni agevolano gli scambi internazionali delle... Leggi tutto...
Immagine
Trasporto delle merci in prima linea nella Brexit
Giovedì 12 Settembre 2019
L'11 settembre 2019 il Governo britannico ha dovuto pubblicare il rapporto Yellowhammer che prevede le conseguenze dell'uscita senza accordo della... Leggi tutto...
Immagine
Cresce immobiliare logistica nel I semestre 2019
Mercoledì 11 Settembre 2019
Il Borsino di World Capital e Nomisma rileva un leggero rialzo per gli immobili di nuova costruzione, con prestazioni migliori a Milano e Genova. Il... Leggi tutto...
Immagine
Bpost entra in Italia con hub a Milano
Mercoledì 11 Settembre 2019
La società postale belga s'installa in una piattaforma logistica di seimila metri quadrati a Cusago, che sarà il cancello d'ingresso nel mercato... Leggi tutto...
Immagine
Inchiesta sull’Interporto Sud Europa
Martedì 10 Settembre 2019
Il Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha disposto gli arresti domiciliari per l'amministratore delegato della società interportuale, per... Leggi tutto...
Immagine
La rumena Plumb Commissaria UE ai Trasporti
Martedì 10 Settembre 2019
La mattina del 10 settembre 2019, la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha annunciato l'elenco dei componenti della nuova... Leggi tutto...
Immagine
Ceva acquisisce trasporto internazionale di Di Gioia
Lunedì 09 Settembre 2019
La filiale italiana della multinazionale logistica ha comunicato il 2 settembre 2019 l'acquisizione del ramo Spedizioni internazionali dell'azienda... Leggi tutto...
Immagine
Trump vuole Poste Usa fuori dall’Unione postale
Giovedì 05 Settembre 2019
Il 17 ottobre 2019 la società postale pubblica statunitense Usps uscirà dall'Unione Postale Universale, dopo 144 anni da suo ingresso. Una... Leggi tutto...

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed