TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Bando di gara per nuovo cavalcavia di Annone

E-mail Stampa PDF

A tredici mesi dal crollo del ponte sulla Statale 36 che ha causato un morto, la Gazzetta Ufficiale ha pubblicato il bando per la costruzione di quello nuovo.


Statale35 Annone ponte nuovo renderingÈ un semplice cavalcavia su una strada a due corsie per senso di marcia, che possibilmente non crolli tra una decina di anni. Ma solo per pubblicare sulla Gazzetta Ufficiale il bando per la sua costruzione ci sono voluti tredici mesi. È il cavalcavia di Annone, che nell'ottobre 2017 crollò per danni strutturali mentre sopra stava passando un autoarticolato, schiacciando un'autovettura che viaggiava sulla Statale 36 e uccidendo il suo occupante. Il 29 novembre 2017, l'Anas annuncia la pubblicazione del bando con toni entusiasti.
Il lento percorso amministrativo del nuovo ponte, che costa circa due milioni di euro, è iniziato ad aprile, ossia sei mesi dopo il crollo, con l'incarico conferito dal ministero dei Trasporti all'Anas di avviare la progettazione della nuova opera. "Attività che Anas ha portato a termine rispettando il cronoprogramma concordato con il ministero", precisa la società stradale. Il 29 settembre la Conferenza dei Servizi ha approvato il progetto, fornendo però alcune prescrizioni che sono state accolte in sede di verifica del progetto. Il 21 novembre è avvenuta l'approvazione definitiva e finalmente il 29 novembre la Gazzetta Ufficiale numero 138 ha pubblicato il bando di gara.
L'Anas spiega che nuova infrastruttura definita "a via inferiore" sarà formata da un'unica campata di 44 metri, con impalcato in calcestruzzo armato, appoggiato sulla parte inferiore di due travi laterali in acciaio di altezza fino a tre metri nella parte centrale. "Grazie a questa modalità costruttiva, sarà possibile realizzare un nuovo cavalcavia che assicuri una luce libera, tra l'intradosso del ponte e il piano viabile della sottostante Statale 36, ben maggiore del presistente e pienamente conforme alle norme, senza richiedere la realizzazione di una pila centrale nello spartitraffico e quindi riducendo al minimo l'interferenza con la circolazione stradale", aggiunge la società. La sezione stradale del nuovo ponte prevede anche la realizzazione di percorsi separati per ciclisti e pedoni, protetti da idonee barriere. Dopo la scelta dell'impresa che dovrà svolgere i lavori, si apriranno i cantieri, che secondo il cronoprogramma dureranno 340 giorni.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1993

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ultime Logistica

Immagine
Alsea presenta il conto al nuovo Governo
Giovedì 21 Giugno 2018
Durante l'assemblea annuale dell'associazione degli spedizionieri lombardi del 21 giugno 2018, la presidente Betty Schiavoni ha illustrato quattro... Leggi tutto...
Immagine
Costi logistica tedesca aumenteranno di due miliardi
Giovedì 21 Giugno 2018
Il 1° luglio 2018 il pedaggio per i veicoli industriali con massa complessiva da 7,5 tonnellate sarà esteso a 40mila chilometri di strade tedesche,... Leggi tutto...
Immagine
Stef acquisisce Express Maree
Giovedì 21 Giugno 2018
La società logistica francese potenzia l'attività nel trasporto e stoccaggio di prodotti ittici acquisendo la connazionale con cui ha fondato la... Leggi tutto...
Immagine
Confetra chiede riforma dell’Autorità dei Trasporti
Mercoledì 20 Giugno 2018
Il 20 giugno 2018 il presidente dell'Autorità di Regolazione dei Trasporti, Andrea Camanzi, ha presentato la sua relazione annuale ed è stata... Leggi tutto...
Immagine
Nessuna intesa su licenziamenti FedEx Tnt
Mercoledì 20 Giugno 2018
L'incontro del 19 giugno al ministero del Lavoro tra sindacati confederali e rappresentanti delle due società, che fanno parte dello stesso gruppo,... Leggi tutto...
Immagine
Pall-Ex potenzia il tracciamento nella sue rete europea
Martedì 19 Giugno 2018
Il network del trasporto espresso dei pallet lancia Nexus, un sistema che migliora la comunicazione e la tracciabilità tra i membri europei del... Leggi tutto...
Immagine
Governo apre il Tavolo per i rider
Martedì 19 Giugno 2018
Il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, ha avviato il 18 giugno 2018 il confronto con le società che impiegano i corrieri in bicicletta per la... Leggi tutto...
Immagine
H.Essers acquisisce la logistica di Baxter a Monselice
Lunedì 18 Giugno 2018
L'azienda tedesca potenzia la sua presenza in Italia rilevando tutte le attività logistiche nella piattaforma padovana della multinazionale operante... Leggi tutto...

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed