TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Meno aree di servizio in autostrada?

E-mail Stampa PDF

Il ministro dei Trasporti ha firmato un nuovo atto d'indirizzo per ristrutturare la rete di aree di servizio presenti in autostrada, a causa del calo del traffico dell'ultimo triennio. Potrebbero diminuire anche gli spazi di sosta per i veicoli industriali.


Distributore rifornimento gasolio camion ScaniaPer un camionista, trovare uno spazio per il riposo notturno nelle autostrade italiane è una vera e propria impresa, perché i veicoli in circolazione sono tanti e gli spazi sono pochi. E i parcheggi potrebbero addirittura diminuire, a causa del nuovo piano di ristrutturazione della rete di aree di servizio autostradali che sta preparando il ministero dei Trasporti. Il ministro Lupi non ha ancora chiarito i contenuti del piano, ma dai presupposti annunciati bisogna aspettarsi una riduzione delle aree di servizio, o almeno la possibilità di farlo.
Infatti, la nota ministeriale spiega che "l'atto di indirizzo si è reso necessario a causa del calo di traffico (-9%) che si è verificato nell'ultimo triennio (2011-2013) sulle autostrade a pedaggio e del conseguente calo dei consumi dei prodotti oil e non oil nelle aree di servizio, che ha determinato situazioni di sofferenza tali da rendere non più sostenibili le attività in alcuni punti vendita marginali".
Il provvedimento del ministero stabilisce i criteri con con le singole concessionarie autostradali potranno stabilire i piani di razionalizzazione. Il ministero precisa che i piani di razionalizzazione dovranno essere elaborati "nel rispetto del principio di concorrenza a tutela del servizio agli utenti e considerando le specificità di un servizio prestato su una rete chiusa come quella autostradale". Inoltre, dovranno tenere conto delle suddivisione territoriale regionale, prevedere accordi fra le società concessionarie contigue per le autostrade interconnesse e implementare la segnaletica di rifornimento e servizio non oil in caso di dismissioni. Infine, i piani di razionalizzazione dovranno prevedere che la distanza minima tra due stazioni di servizio operanti sullo stesso tronco o tratta non sia superiore a 50 chilometri.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 3564

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ultime Logistica

Immagine
Germania vuole corresponsabilità nella logistica
Venerdì 20 Settembre 2019
Il 18 settembre 2019 il Governo tedesco ha approvato un disegno di Legge che rende corresponsabili i committenti di eventuali illeciti compiuti dai... Leggi tutto...
Immagine
FedEx riconosce Amazon come concorrente
Venerdì 20 Settembre 2019
Per la prima volta la multinazionale del trasporto espresso ammette che il colosso del commercio elettronico rientra tra i suoi principali... Leggi tutto...
Immagine
P&O Ferrimasters apre logistica a Rotterdam
Venerdì 20 Settembre 2019
La società intermodale britannica ha inaugurato una piattaforma di 17mila metri quadrati all'Europoort per servire le attività intercontinentali... Leggi tutto...
Immagine
Amazon ordina 100mila furgoni elettrici
Giovedì 19 Settembre 2019
Nel pomeriggio del 19 settembre 2019 il colosso del commercio elettronico ha annunciato l'acquisto di una grande flotta di veicoli commerciali... Leggi tutto...
Immagine
La logistica di Tom Ford lascia la Svizzera per l’Italia
Giovedì 19 Settembre 2019
Dopo Kering, gruppo di alta moda cui fanno capo brand come Gucci, Bottega Veneta e Saint Laurent, un altro nome noto del fashion sposterà le sue... Leggi tutto...
Immagine
Inchiesta sulla sicurezza dei rider
Giovedì 19 Settembre 2019
La Procura di Milano ha avviato un'indagine su diversi aspetti del lavoro dei ciclo-fattorini, puntando soprattutto sulle norme sulla sicurezza.... Leggi tutto...
Immagine
Cambio al vertice di Palletways Italia
Giovedì 19 Settembre 2019
Massimiliano Peres, nominato a gennaio 2019 Managing Director della società specializzata nel trasporto espresso di pallet assume anche la funzione... Leggi tutto...
Immagine
Ceva rinnova contratto alla Città del Libro
Mercoledì 18 Settembre 2019
La filiale italiana della multinazionale logistica annuncia il 18 settembre 2019 di avere rinnovato il contratto di collaborazione con Messaggerie... Leggi tutto...

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed