TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Assopostale chiede liberalizzazione dei corrieri

E-mail Stampa PDF

La confederazione del trasporto Conftrasporto chiede di adeguare la flessibilità dell'ultimo miglio alle nuove esigenze del commercio elettronico con interventi nella Legge di Bilancio 2020.


Iveco DailyBluePower strada città anterioreIn una nota diffusa il 3 dicembre 2019, la Confederazione dei Trasporti e della Logistica e l'aderente Assopostale – che associa i corrieri e gli operatori postali privati – chiede al Governo d'inserire nella Legge di Bilancio 2020 alcuni provvedimenti destinati a liberalizzare il settore, che sta attraversando "una profonda trasformazione per adeguarsi alle nuove abitudini commerciali consentite dagli acquisti e-commerce". Questo comparto occupa 800mila lavoratori e rappresenta il 9% del Pil. La confederazione chiede "maggiore flessibilità, una normativa chiara e semplificata, maggiore attuazione delle politiche di liberalizzazione previste per questo settore". La nota precisa che, viceversa, nella procedura di approvazione della Legge di Bilancio "si sta assistendo a maldestri tentativi di comprimere il mercato, perimetrando in maniera estensiva ed immotivata gli ambiti esclusivi ricadenti nelle attività del gestore del servizio universale", aggiungendo che ciò avviene "spesso scontrandosi già in fase pregiudiziale con le normativa comunitaria".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 700

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca