TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Morto l’autotrasportatore Andrea Germanetti

E-mail Stampa PDF

Il 28 agosto 2019 è stata diffusa la notizia della scomparsa dell'imprenditore piemontese, figlio del fondatore dell'omonima azienda di autotrasporto con sede a Bra, in provincia di Cuneo.


Candela mano Fotolia 229123016 XSIl 28 agosto si è diffusa a Bra la notizia della morte di Andrea Germanetti, di 85 anni, che appartiene alla seconda generazione dell'omonima impresa di autotrasporto con sede a Bra. Figlio del fondatore, ha gestito insieme con il fratello Carlo l'azienda fondata nel 1927 dal padre ed è rimasto al timone sino al 2000, quando passò la mano alla terza generazione. L'azienda ha iniziato l'attività specializzandosi nel trasporto di sale e carbone, che negli anni Venti erano due prodotti molto importanti. Ben presto ha esteso l'attività oltreconfine, iniziando nel 1930 verso il Nord Africa, area geografica dove opera ancora oggi. Nel 1975 i fratelli Germanetti hanno avviato un servizio con la Tunisia e nel 1985 con il Marocco, diventando così pionieri in due rotte che ora hanno un consistente traffico stradale e intermodale. Nel 2002 la Germanetti ha potenziato i trasporti internazionali verso l'Europa occidentale, mentre nell'anno successivo ha aperto piattaforme logistiche in Tunisia e Marocco. Dal 2008 l'azienda piemontese è entrata nel trasporto a temperatura controllata.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1496

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca