TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Frode su rimborso accise autotrasporto a Ragusa

E-mail Stampa PDF

L'operazione Carbon Tax ha scoperto quattro autotrasportatori siciliani che hanno ottenuto illeciti recuperi delle accise sul gasolio falsificando le fatture di acquisto.

Guardia Finanza agenti ufficio documentiI Finanzieri hanno dovuto esaminare oltre novemila fatture di acquisto di gasolio nelle sedi di quattro imprese di autotrasporto che operano nel trasporto agroalimentare dell'area compresa tra Comiso, Ragusa e Vittoria per trovarne duemila false, per un importo totale di quasi due milioni di euro. La falsificazione è stata attuata dai responsabili delle società per gonfiare i consumi di carburante e quindi ottenere maggiori rimborsi delle accise. I militi hanno scoperto la falsificazione incrociando i dati delle fatture delle aziende di trasporto e quelle emesse da oltre cento distributori in tutta Italia. Gli inquirenti hanno scoperto che le fatture false erano prodotte degli stessi autotrasportatori, usando i dati di impianti di distribuzione realmente esistenti, che non erano al corrente della frode.
La truffa ha portato nelle casse delle quattro aziende circa 300mila euro solo di rimborso delle accise, cui si sommano le minori imposte sui redditi e la minore Iva versata a causa dei costi gonfiati. Al termine dell'indagine, la Procura ha denunciato i responsabili delle società per falso e truffa ai danni dello Stato, indebito conseguimento di erogazioni pubbliche e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti. Inoltre, ha disposto il sequestro cautelativo di beni per circa mezzo milione di euro.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1902

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed