TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cento milioni per rinnovo dei camion

E-mail Stampa PDF

Durante l'incontro con le associazioni dell'autotrasporto avvenuto al Transpotec di Verona, il vice-ministro dei Trasporti ha illustrato lo schema della distribuzione delle risorse per il settore nel 2018 e ha annunciato 50 milioni l'anno per due anni per incentivare la rottamazione dei veicoli con acquisto del nuovo.

Euro consegna mano mano Fotolia 162202624 XSIl vice-ministro dei Trasporti, Edoardo Rixi, si è presentato alla riunione del 23 febbraio 2019 con gli autotrasportatori con uno schema sulla ripartizione delle risorse che prevede uno stanziamento di 240 milioni in gran parte simile a quello dell'anno precedente, ma con una importante differenza: saranno tagliati venti milioni dal rimborso al SSN della Rca, cinque dalla formazione e cinque dagli investimenti per trasferire i trenta milioni così ottenuti in modo uguale tra i rimborsi dei pedaggi e le deduzioni forfettarie per le spese non documentate.
La seconda novità annunciata da Rixi è una prima formalizzazione del nuovo fondo per il rinnovo del parco, su cui il ministero dei Trasporti sta trattando con quello dell'Economia e delle Finanze. Si parla di 50 milioni l'anno per il 2019 e il 2020, che sarebbero già stati trovati. Non è certo una somma che risolve il problema di un parco veicolare di pesanti che ha un'età media di tredici anni e mezzo, ma potrebbe essere un inizio. In futuro, questo fono potrebbe essere alimentato con altre iniziative, come per esempio l'eliminazione delle accise e di altri benefici per i camion con motore Euro 3 o l'introduzione di una vignetta per i veicoli industriali anche sulla rete stradale italiana.
Queste sono anticipazioni informali raccolte da diverse fonti, che dovranno essere confermate ufficialmente dal vice-ministro. Ciò potrebbe avvenire già la prossima settimana, almeno per la parte che riguarda la distribuzione delle risorse.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 2221

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed