TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Semirimorchio portacontainer per Medlog Italia

E-mail Stampa PDF

Dopo i trattori stradali, arrivano alla nuova società di autotrasporto e logistica anche i semirimorchi per trasportare i contenitori. Il primo lotto comprende venti unità consegnate alla società Vincenzo Miele Trasporti, che opera per l'impresa del Gruppo Msc.

Medlog semirimorchio Transpotec2019Al Transpotec di Verona la Tmt guidata da Alfredo Spinozzi ha esposto un semirimorchio portacontainer della commessa per la Vincenzo Miele Trasporti, da anni cliente del Gruppo marchigiano, che in questa occasione ha scelto la livrea giallo brillante della Mediterrean Shipping Company. In questo modo, l'autotrasportatore campano integra l'attrezzatura per la commessa dei trattori Daf XF che Vrent ha noleggiato alla Medlog, nuova società 'terrestre' dell'armatore Aponte, e che saranno utilizzati dalla Vincenzo Miele per la movimentazione di container e casse mobili.
La Miele ha ordinato venti mezzi già in consegna e si ritiene che il numero di portacontainer possa crescere ancora. Il telaio è un modello speciale personalizzato, attrezzato con pianale in legno e con blocchi d'angolo per trasporto container e casse mobili. Il semirimorchio ha diverse omologazioni: Adr, AT, FL, OX, EXII, EXIII. La tara è di 6.040 kg, con lunghezza di 12.160 mm e larghezza 2550 mm.
La TMT da oltre 45 anni è attiva a San Benedetto del Tronto, dove costruisce allestimenti di autobotti per il trasporto di materie pericolose, in Adr e non, e semirimorchi Walking Floor. Inltre è specializzata nell'attività di progettazione, costruzione e manutenzione di impianti di pompaggio, trasferimento, filtraggio e misurazione di prodotti petroliferi, effettua la verifica periodica di misura carburanti liquidi su impianti stradali, su erogatori fissi o automontati e su misure della capacità a terra o automontate.
Questi semirimorchi portacontainer sono un ampliamento della gamma a listino, ma sono già mezzi che TMT aveva progettato e consegnato alla Miele in passato come piccole serie. Adesso il 'gioco' si fa più interessante per numeri e peso dei partecipanti.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 2315

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed