TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Decreto autotrasporto Genova in Gazzetta Ufficiale

E-mail Stampa PDF

La Gazzetta Ufficiale del 30 gennaio 2019 ha pubblicato il Decreto Ministeriale del 24 dicembre 2018 che definisce il valore e le modalità di erogazione dei contributi assegnati agli autotrasportatori che subiscono deviazioni a causa del crollo del ponte Morandi.

Genova soprelevata Voltri camion conbtainer cabinaIl contributo spetta alle imprese di autotrasporto che devono compiere deviazioni a causa dell'interruzione dell'autostrada A10 per il crollo del viadotto Polcevera, subendo costi maggiori per pedaggi autostradali, consumi di carburante o personale. Il Decreto si riferisce ai viaggi svolti nel 2018 e la definizione degli importi parte dalla valutazione secondo cui il porto ha movimentato circa mezzo milione di veicoli e, quindi, stima che il contributo interessi un milione di viaggi, con uno stanziamento totale di venti milioni. Il provvedimento considera due tipi di spese. La prima riguarda i viaggi con origine o destinazione il Comune o il porto di Genova, per cui sono risarciti i maggiori costi per le deviazioni stradali e autostradali e per i disagi sull'attraversamento delle aree urbane e portuali. La seconda tipologia riguarda i viaggi nazionali che hanno subito deviazioni nell'attraversamento del nodo di Genova. In tutti i casi, il contributo spetta solo per i viaggi che comportano trasporto di merce, compreso il riposizionamento dei container.

DECRETO 24 DICEMBRE 2018 EROGAZIONE RIMBORSI AUTOTRASPORTO PER CROLLO PONTE MORANDI

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1519

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed