TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Italia ha perso 34mila autotrasportatori in 9 anni

E-mail Stampa PDF

Uno studio di Automotive Aftermarket Intelligence mostra che nell'ultimo decennio il nostro Paese ha perso quasi un terzo delle imprese di autotrasporto e 135mila autisti.

Computer tasto Cancel Fotolia 180319135 XSAutomotive Aftermarket Intelligence ha analizzato l'andamento delle immatricolazioni di veicoli merci nell'Unione Europea dal 2008 al 2017, rilevando una diminuzione in tutte le classi di peso. Per l'Italia, ciò significa una perdita di 13,3 miliardi di euro per le mancate vendite di veicoli nuovi e di 105 milioni di euro nella imposta provinciale di trascrizione. Ma il problema italiano non riguarda solo le vendite di veicoli, ma anche le imprese e l'occupazione.
Dal 2008 al 2017, infatti, in Italia si registra una perdita di 34.448 imprese di autotrasporto, pari al 27% del totale, con una riduzione complessava del parco circolante oltre le 3,5 tonnellate di 134.025 unità (-22%). Meno veicoli significa anche meno autisti e in questo periodo il loro numero è calato di 135mila unità. Di questi, la maggior parte (110mila) erano padroncini o dipendenti di aziende artigianali e 25mila autisti di flotte con più di sei veicoli. A questi si devono aggiungere i lavoratori che hanno perso il posto nel comparto della produzione e assistenza di veicoli oltre le 3,5 tonnellate, valutati in circa 10mila unità. In particolare, dal 2008 al 2016 le officine hanno perso 6395 addetti (da 20.509 a 14.113), i concessionari 3569 dipendenti (da 10.912 a 7.344) e le Case costruttrici 288 dipendenti, passando da 1190 a 902 addetti.

Massimilano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 2547

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed