TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Conftrasporto apre la campagna sulle accise

E-mail Stampa PDF

La quarta edizione del Forum di Cernobbio è l'occasione per lanciare una nuova proposta sul rimborso delle accise del gasolio per l'autotrasporto, che nel prossimo anno potrebbe diminuire del quindici percento.

Austista erogatore gasolio dettaglio ScaniaChe cosa succederà nel 2019 al rimborso delle accise sul gasolio per l'autotrasporto? La situazione non è chiara, perché da un lato è stata programmata dal precedente Governo (e non sembra annullata dall'attuale) una riduzione del quindici percento delle risorse per questo beneficio, mentre dall'altro il ministero dei Trasporti rassicura le aziende degli autotrasportatori che tale taglio non ci sarà. Intanto, le associazioni stanno preparando le loro strategie per evitare, o almeno limitare, i danni di un eventuale danno. Conftrasporto ha illustrato la propria al quarto Forum Internazionale di Cernobbio, iniziato l'8 ottobre 2018.
La confederazione del trasporto premette che bisogna applicare il principio secondo cui chi più inquina più paga, ma aggiunge che proprio nell'autotrasporto ciò non avviene. Anzi, con l'attuale situazione i veicoli più inquinanti pagano meno, in proporzione, di quelli dell'ultima generazione, che risponde alla normativa Euro VI. "I 391mila automezzi che circolano nel nostro Paese inquinano per un miliardo e 300 milioni di euro, ma pagano oltre 3 miliardi di accise all'anno, il doppio di ciò che dovrebbero", spiega Conftrasporto sulla base di una ricerca dell'Isfort.
Il risultato, prosegue Conftrasporto "è che nel 2017 ogni veicolo industriale in conto terzi ha versato mediamente tasse ambientali in eccesso tra i 4.717 e i 7.570 euro rispetto all'inquinamento generato". E lo squilibrio sarà ancora maggiore se nel 2019 le risorse per lo sconto sulle accise sarà ridotto, passando dagli attuali 21,42 centesimi al litro a 18,21 centesimi.
L'affermazione su chi inquina più meno paga si basa sulla valutazione dell'Isfort: nel 2017, un camion Euro VI che ha inquinato per un costo di 3806 euro ne ha pagati 17.929 in accise, recuperandone 5473 dallo sconto e versandone in eccesso, rispetto al costo ambientale, per 8650 euro. Considerando un veicolo industriale Euro 3, ha causato un costo per inquinamento di 7017 euro pagandone 15.364 di accise con un rimborso di 4690 euro; quindi ne ha versati in eccesso 3657 euro rispetto al costo ambientale, ossia meno della metà rispetto a un Euro VI. Questa valutazione considera che un Euro 3 viaggi meno rispetto a un Euro VI, ossia 63mila km l'anno contro 88mila.
Quindi, Conftrasporto chiede una "fiscalità equa" nel rimborso delle accise e ciò significa, in concreto, che questo contributo dovrebbe essere valutato in modo diverso sulla base della categoria ambientale del veicolo. La confederazione non precisa valori, ma è evidente che questa sarà la sua strategia nella trattativa sulle risorse per il settore per il prossimo anno.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1687

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed