TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Frode da 13 milioni nei carburanti a Ravenna

E-mail Stampa PDF

L'operazione Black Sea ha scoperto un'evasione dell'Iva nella vendita di carburanti, che ha comportato anche emissione di false fatture e una truffa ai danni dello Stato.


Guardia Finanza auto pistolaProsegue l'azione della Guardia di Finanza contro le frodi nei carburanti, che avvengono in qualsiasi parte d'Italia. Quello dell'operazione Black Sea (mare nero) ha come centro Cervia e Forlì. I quattro indagati avevano costituito nella prima cittadina due società cartiere, prive di struttura aziendale e intestate a prestanome, che poi hanno trasferito a Forlì. Queste società hanno emesso false dichiarazioni d'intento per apparire come esportatori abituali di carburanti, permettendo così l'esenzione dell'Iva per le vendite all'estero. Quindi, le società hanno acquistato elevate quantità di prodotto che poi risultavano vendute all'estero, non pagando quindi l'Iva, mentre in realtà erano commercializzate sottocosto in Italia da alcuni distributori. Dopo qualche mese di attività, le società cartiere erano chiuse senza avere svolto alcun versamento allo Stato. Secondo gli inquirenti, questo sistema ha prodotto fatture per oltre ventidue milioni di euro in due anni. L'indagine si è conclusa a giugno 2018 con quattro denunce per omessa dichiarazione fiscale, emissione di fatture relative ad operazioni inesistenti e truffa ai danni dello Stato, e il sequestro di beni e disponibilità finanziare per tredici milioni.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1833

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed