TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Nominato nuovo Comitato Centrale Albo autotrasporto

E-mail Stampa PDF

Il 5 maggio 2018, il sito web dell'Albo Nazionale degli Autotrasportatori ha pubblicato il Decreto del ministero dei Trasporti che nomina i membri del Comitato Centrale per il prossimo triennio.


Firma stilografica Fotolia 84875958 XSIl nuovo Comitato Centrale dell'Albo dell'autotrasporto è formato da cinquantasei persone, tra membri effettivi e supplenti, che rappresentano le istituzioni interessate e le associazioni degli autotrasportatori. Quattro effettivi e altrettanti supplenti provengono dal ministero dei Trasporti, tre effettivi e tre supplenti rappresentano le Regioni, due effettivi le Provincie. I ministeri dell'Interno, delle Politiche Europee, degli Affari Regionali, dell'Ambiente, del Lavoro, dell'Economia, delle Politiche Agricole contano ciascuno un membro effettivo e un supplente.
Il Comitato centrale è composto anche da rappresentanti di tredici associazioni dell'autotrasporto (con un membro effettivo e uno supplente a testa), due in più della precedente composizione: Aiti (traslocatori), Anita, Assotir, Cna Fita, Confartigianato Trasporti, Confcooperative, Fai, Fedit (corrieri), Fiap, Legacoop, Casartigiani, Trasportounito e Unitai. Alla presidenza è confermata la dirigente del ministero dei Trasporti Maria Teresa Di Matteo, affiancata come vice-presidente da Giuseppina Ferranini, mentre nei prossimi giorni sarà nominato il vice-presidente proveniente dalle associazioni dell'autotrasporto.
Dopo le formalità d'insediamento e la costituzione delle commissioni, il nuovo Comitato centrale potrà iniziare a lavorare sui temi lasciati in eredità dai predecessori, tra cui spiccano lo sviluppo definitivo del Portale della Regolarità, la conclusione del Progetto giovani conducenti e la gestione dei servizi di rimborso compensato dei pedaggi autostradali alle imprese di autotrasporto.

DECRETO NOMINA COMITATO CENTRALE ALBO AUTOTRASPORTO 2018

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 958

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed