TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Francia valuta l’eurovignetta per i camion

E-mail Stampa PDF

Dopo avere affossato l'ecotaxe, il Governo francese vuole attivare un altro sistema di pedaggio supplementare per i veicoli industriali, con lo scopo di recuperare risorse per le infrastrutture.

Francia autostrada portale Ecotaxe trafficoL'autotrasporto francese torna in agitazione contro la nuova proposta di tassare i veicoli industriali, anche se in modo diverso rispetto all'ecotaxe, che è stata annullata ancor prima di entrare in vigore per le proteste degli autotrasportatori e degli agricoltori. In questo caso, secondo la stampa francese, si tratterebbe di una vignetta che potrebbe essere slegata dalla percorrenza chilometrica, bensì a tempo. Il nuovo provvedimento è stato anticipato il 28 maggio dalla ministra dei Trasporti francese, Élisabeth Borne, per contribuire al finanziamento delle infrastrutture. Il testo della Legge dovrebbe essere presentato nelle prossime settimane al Consiglio dei ministri.
Le associazione dell'autotrasporto Fntr e Tlf Union hanno immediatamente reagito, sostenendo che si tratta di una nuova versione dell'ecotaxe e ricordando che già con le attuali imposte su carburanti e sui pedaggi gli autotrasportatori versano allo Stato francese oltre sette miliardi di euro l'anno. "In un momento in cui la Francia ha il gasolio più costoso d'Europa, respingiamo questo trattamento ingiusto che avrà un impatto sulla competitività delle nostre imprese", dichiarano i presidenti delle due associazioni, Jean-Christophe Pic (Fntr) e Claude Blot (Tlf Union).

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1166

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed