TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Conftrasporto chiede ancora interventi sul Brennero

E-mail Stampa PDF

Dopo la notizia della coda di 70 chilometri sull'autostrada A22 tra Bolzano e Vipiteno del 22 maggio 2018, la confederazione del trasporto chiede al Governo italiano d'intervenire, avvertendo che aumenta il rischio di azioni da parte dell'autotrasporto.


Autostrada Brennero viadotto alto camionLa mattina del 22 maggio si è registrata una colonna di camion lunga settanta chilometri da Bolzano a Vipiteno, sulla prima corsia della carreggiata nord dell'autostrada A22 e ancora nel tardo pomeriggio la società autostradale segnala file di veicoli pesanti tra San Michele ed Egna Ora e tra Bolzano Sud e Chiusa Valgardena. È la conseguenza della festività austriaca della Pentecoste, unita alla limitazione iniziata oggi, e in vigore fino al 24 maggio, del transito dei veicoli industriali nel tratto autostradale del Tirolo austriaco a 300 unità l'ora. Nel pomeriggio è intervenuta Conftrasporto, ribadendo ancora la richiesta d'intervento del Governo italiano verso quello austriaco per annullare il provvedimento di limitazione al transito dei camion.
"Il rischio che partano azioni spontanee è molto forte. Il Governo, che comunque è in carica, assuma una posizione decisa", afferma il vice-presidente della confederazione, Paolo Uggè. "Al momento, con quanto sta succedendo al Brennero registro un'Italia senza Governo da oltre settanta giorni; una Commissione Europea impotente in quanto legata dalle procedure comunitarie, cittadini danneggiati dall'inquinamento degli automezzi che tenuti fermi aumentano le emissioni inquinanti, lavoratori costretti a bordo dei mezzi e danni al sistema produttivo, che rischia di perdere ancora quote di mercato".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1294

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed