TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Italmondo finanzia i padroncini con BorsadelCredito.it

E-mail Stampa PDF

Le due aziende avviano una collaborazione per consentire alle piccole imprese di autotrasporto l'incasso immediato delle fatture.


Euro banconote moneteUn accordo innovativo tra tecnologia finanziaria e industria è quello messo in piedi da BorsadelCredito.it e Italmondo, primaria azienda attiva nella logistica per clienti come Nespresso, Disney, Dalani (Westwing). Obiettivo dell'intesa è finanziare padroncini e più in generale i piccoli trasportatori che si occupano delle consegne nell'ultimo miglio per conto del vettore milanese. Una flotta composta da oltre un centinaio di imprese, micro o piccole, a gestione prevalentemente familiare e che rientra dunque in quella categoria dimensionale che le banche tradizionali penalizzano nell'accesso al credito.
Una nota delle due aziende spiega più nel dettaglio che, "in un mercato che di norma regola i pagamenti a 90 giorni, grazie all'intesa con BorsadelCredito.it le aziende della filiera del Gruppo Italmondo, già privilegiata con pagamenti a 30/45 giorni, potranno ulteriormente beneficiare di un nuovo strumento finanziario: otterranno il compenso dovuto nel momento stesso in cui Borsadelcredito.it erogherà loro il credito, in un tempo medio di soli tre giorni, fornendo liquidità necessaria ad azzerare di fatto i tempi di attesa classici".
BorsadelCredito.it adotterà una procedura di screening per valutare l'idoneità dell'azienda al prestito e a questo proposito è prevista un'analisi complessiva del merito di credito: controllo dei pregiudizievoli, dell'andamento di sistema, della reputazione online, analisi di bilancio, fino ad arrivare al profilo dell'imprenditore. BorsadelCredito.it potrà inoltre contare sull'ulteriore garanzia fornita dal partner.
"Con questa partnership il marketplace lending entra fisicamente all'interno di un settore molto articolato e in continua espansione", afferma Ivan Pellegrini, fondatore di BorsadelCredito.it. "Si tratta della prima volta in Italia che un comparto industriale tradizionale ha un accesso così capillare al credito finanziario erogato via internet. Il nostro modello non è perseguibile dalle banche, che non hanno la flessibilità (operativa e tecnologica) necessaria per strutturalo, ma è sicuramente replicabile da noi su filiere di diverse industrie. Obiettivo che in effetti ci poniamo".
Federico Pozzi Chiesa, amministratore delegato di Italmondo, a sua volta ha commentato questa partnership dicendo: "Secondo i più recenti dati dell'Albo degli Autotrasportatori, sono oggi oltre 90mila le società operanti in questo campo in Italia, di cui oltre 58 mila sono piccole imprese. In quanto fornitori, ricevono i pagamenti dilazionati e in tempi che spesso sono insostenibili. Le più virtuose, da oggi, potranno invece contare su una liquidità erogata immediatamente e costantemente, che consentirà loro di svolgere il proprio business in maniera più lineare e snella. In un momento di cambiamento rilevante per il sistema bancario europeo, siamo contenti di aver stretto una collaborazione con BorsadelCredito.it, azienda leader nel fintech in Italia, che permetterà grazie alla sua innovazione di accedere a un credito privilegiato e apportare valore a tutte le imprese che lavorano con Italmondo".

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 2491

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed