TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Arresti per traffico di droga con camion

E-mail Stampa PDF

Il 7 novembre 2017, la Guardia di Finanza ha sgominato una banda italo-spagnola di narcos che importava hashish dal Marocco fino a Bari nascondendolo su veicoli industriali.

Polizia agenti arrestoI veicoli viaggiavano per mezza Europa con carichi legali, che però nascondevano la vera attività dell'organizzazione, ossia importare hashish dal Marocco, che sbarcava in Spagna e Portogallo per poi proseguire su strada in Francia e in Italia, fino alla base logistica che sorgeva a Bari. Secondo la Finanza, l'organizzazione era molto ramificata, con due referenti in Spagna che lavoravano nell'autotrasporto e che gestivano il passaggio della droga sugli autoveicoli diretti in Italia. In Puglia, la banda si muoveva tra Mola, Monopoli e il quartiere barese di Ceglie del Campo.
Dall'inizio dell'indagine, nel 2014, i Finanzieri ha sequestrato in diverse occasioni quasi 2,7 tonnellate di hashish, per un valore al dettaglio di oltre tre milioni di euro. In una sola operazione a Bari, i Finanzieri hanno trovato 1,2 tonnellate di hashish nascoste in un carico di pannelli di legno, scavati per accogliere le confezioni di droga.
Al termine dell'indagine, la Procura di Bari ha ordinato ventino arresti, il sequestro di beni mobili e immobili per una valore complessivo di 5,4 milioni di euro e la confisca di beni per un milione di euro. Tra i beni sequestrati anche due società, una spagnola e una italiana.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1462

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed