Tapa vuole parcheggi più sicuri per camion

Stampa

L'organizzazione che promuove la sicurezza nella logistica avvia una campagna europea per rendere più sicure le aree di parcheggio per i veicoli industriali.


Autostrada Brennero parcheggio camionDurante il congresso mondiale della Fiata che si è svolto a Dublino il 7 ottobre 2016, un rappresentante della Tapa, Tony Kavanagh, ha annunciato che l'organizzazione sta lanciando una campagna europea per aumentare la sicurezza delle aree di sosta dei veicoli pesanti in tutta Europa. Lo riferisce The Loadstar, precisando che Tapa sta prendendo contatto con 115 parcheggi per aumentare gli standard di sicurezza e per consentire alle società di autotrasporto di prenotare gli spazi di sosta. La Tapa sta anche lanciando una piattaforma telematica che mostra le aree più a rischio di furti e rapine e indica la posizione delle aree di sosta sicure.
L'autotrasporto è considerato l'anello debole della catena logistica per quanto riguarda furti e rapine: secondo Kavanagh, l'86% dei crimini che riguardano il trasporto delle merci avviene in questa fase. Ciò accade anche perché il punto della sosta è deciso più dall'autista che dall'azienda di autotrasporto. Per Kavanagh bisogna invertire questa prassi e la decisione deve giungere dall'azienda, che ha il compito di scegliere le aree più sicure. Ciò comporta un aumento dei costi, che però è giustificato nel caso di trasporti di merci di alto valore.
Secondo l'Incident Information Service della Tapa, nel secondo trimestre del 2016 sono avvenuti furti nella filiera logistica per un valore complessivo di 19,3 milioni di euro, con un aumento di 5,3 milioni rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Cifra che sale a 27,3 milioni considerando il primo semestre.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: