TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Alleanza nell’autotrasporto per risarcimento cartello camion

E-mail Stampa PDF

Sette associazioni di autotrasportatori aderiscono all'azione legale collettiva avviata al Tribunale di Amsterdam per ottenere il recupero del sovrapprezzo imposto dal cartello dei produttori di autocarri dal 1997 al 2011.


Mano ferma mani stringono Fotolia100170597La class action avviata al Tribunale di Amsterdam da Omni Bridgeway, assistita dallo studio legale Loyens & Loeff, si arricchisce anche delle imprese di autotrasporto italiane. Il 16 gennaio 2019, le associazioni Anita, Assotir, Confartigianato Trasporti, Fai, Fiap, Unitai e Sna Casa Artigiani hanno annunciato di aderire all'iniziativa legale, che ha assunto una dimensione internazionale da una fondazione istituita proprio per tale rivalsa, gestita dal litigation fund Omni Bridgeway, sostenuta anche da una squadra di economisti, che valuterà il danno per l'accordo, sanzionato dalla Commissione Europea, tra sette costruttori di veicoli industriali.
In una nota, le associazioni spiegano che "le società di autotrasporto e le imprese che hanno acquistato o avuto in leasing i propri autocarri - in conto terzi o in conto proprio- da almeno 6 tonnellate dai costruttori coinvolti (Volvo/Renault, Man, Daimler/Mercedes, Iveco, Daf, e Scania) nel periodo che va da gennaio 1997 a gennaio 2011, hanno potenzialmente diritto al risarcimento e al recupero del sovrapprezzo pagato". Per partecipare all'azione legale è stata creata una piattaforma online. Da lunedì 21 gennaio 2019, le aziende potranno prendere contatto con le associazioni per ottenere informazioni su come aderire all'iniziativa.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 3510

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed