TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Logistica tedesca avvia causa contro il dieselgate

E-mail Stampa PDF

Quattro associazioni dell'autotrasporto e della logistica tedesche si alleano per avviare azioni legali contro Volkswagen ed eventualmente altri costruttori che hanno attuato frodi sulle emissioni dei motori diesel dei veicoli commerciali.


VW Caddy Maxi 2008Si apre un altro fronte giudiziario per il dieselgate di Volkswagen e proprio in casa: quattro importanti associazioni tedesche dell'intera filiera del trasporto merci e della logistica hanno annunciato la collaborazione per avviare cause legali individuali o collettive contro il costruttore per la frode sulle emissioni dei motori diesel. Le quattro associazioni sono BGL, AMÖ, BWVL e DSLV. Queste sigle – che rappresentano 12mila imprese - hanno annunciato il 23 aprile 2018 un accordo con il fornitore di servizi legali myRight per avviare le cause di risarcimento chiesto sia per la perdita di valore dei veicoli usati, sia per i divieti di accesso ai veicoli, ritenuti ora più inquinanti di quando furono acquistati. Le imprese che vogliono aderire alla causa collettiva possono rivolgersi myRight sia per presentare un ricorso individuale, sia per aderire a una class action tramite una procedura online. Non devono pagare alcun anticipo e la società di servizi sarà retribuita con una commissione sull'eventuale risarcimento. Il termine per aderire è il 30 giugno 2018. Jan-Eike Andresen, responsabile del dipartimento legale di myRight, dichiara che ci sono buone probabilità di successo, perché la situazione è chiara e le vittime della frode hanno diritto a un risarcimento.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1276

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed