TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ultimi giorni per domanda contributi investimenti

E-mail Stampa PDF

Il 15 aprile 2018 è l'ultimo giorno utile per presentare la richiesta dei contributi per gli investimenti svolti nel 2017 dalle imprese di autotrasporto.

Truck store insegna bnMancano pochi giorni per presentare – solo in via telematica – le domande per ottenere i contributi agli investimenti previsti dal Decreto del ministero dei Trasporti del 20 giugno 2017. Le aziende di autotrasporto in conto terzi possono chiedere il contributo per gli acquisti di beni svolti tra il 2 agosto 2017 e il 15 aprile 2018, purché appartengano alle seguenti categorie:

  • autoveicoli nuovi di fabbrica, adibiti al trasporto di merci di massa complessiva a pieno carico pari o superiore 3,5 tonnellate a trazione a gas naturale compresso o liquefatto, ibrida diesel-elettrica e completamente elettrica, nonché per l'acquisizione di dispositivi che convertono gli autoveicoli per trasporto merci a motorizzazione termica in veicoli a trazione elettrica;
  • veicoli industriali pesanti nuovi di fabbrica, adibiti al trasporto merci di massa complessiva pari o superiore alle 11,5 tonnellate, di categoria ecologica Euro VI, a fronte della radiazione per rottamazione di automezzi di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 11,5 tonnellate;
  • rimorchi e semirimorchi nuovi di fabbrica per il trasporto combinato ferroviario rispondenti alla normativa UIC 596-5 e per il trasporto combinato marittimo dotati di ganci nave rispondenti alla normativa IMO, dotati di dispositivi che offrono maggiore sicurezza ed efficienza energetica;
  • rimorchi e semirimorchi o equipaggiamenti per autoveicoli specifici superiori a 7 tonnellate allestiti per trasporti in regime ATP, rispondenti a criteri avanzati di risparmio energetico e rispetto ambientale;
  • gruppi di otto casse mobili ed un rimorchio o semirimorchio portacasse, così da facilitare l'utilizzazione di differenti modalità di trasporto in combinazione fra loro, senza alcuna rottura di carico.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 891

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed