TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Renault presenta cinquanta furgoni allestiti

E-mail Stampa PDF

Il costruttore francese ha svelato il Businnes Booster Tour 2018, dove espone un'ampia gamma di soluzioni per la logistica urbana.


Renault Master street food TrucktoriaRiparte più forte e folto di appuntamenti il tour della Losanga per tutta l'Italia, giunto alla quarta edizione. "Dalle 100 tappe del 2015", spiega Francesco Fontana Giusti, capo ufficio stampa e comunicazione del Gruppo francese, "quest'anno arriveremo a 250 (+25%), da 26 veicoli dimostrativi passiamo a 63 (+25%), da cinque carovane saliamo a 14 (+40%), questo perché dai quattromila contatti per la vendita della prima edizione siamo arrivati a 5200 nel 2017 con punte del 15% di successo ogni cento contatti, e puntiamo a crescere nel 2018". Renault precisa che nel 2017 ha toccato le 23.390 vendite di veicoli commerciali per il trasporto delle merci, aumentando la quota di mercato del 3,8%, in un momento in cui il mercato complessivo è sceso del 4%, dalle 200.435 immatricolazioni del 2016 alle 192.451 dello scorso anno.
Renault ha mostrato nell'area espositiva torinese del Lingotto oltre cinquanta veicoli commerciali allestiti da 25 aziende specializzate, suddivisi in sei aree dimostrative: ospedale con ambulanze, trasporto organi e farmaci; spazi dedicati al nuovo Pick-Up Alaskan in dieci versioni e cinque allestimenti; cantiere dedicata alla piccola edilizia con cassoni fissi e ribaltabili; street food anche con veicoli per il trasporto isotermici; officine mobili; Alaskan Pompieri e Polizia realizzati direttamente dalla Casa madre con la Renault Tech e infine la gamma di mezzi elettrici.
"Solo Renault Tech", precisa Fontana Giusti, "fa produzione integrata, da Renault senza intermediari al cliente finale, curando la trasformazione sui commerciali e sulle auto, e servendo ottanta Paesi in Europa, con garanzia di 24 o 60 mesi, e oltre 380mila veicoli trasformati nel 2017". Fontana conclude spiegando che "Master e Kangoo sono i primi veicoli stranieri nel loro segmento con, rispettivamente, 4824 pezzi venduti (+8,9%) e 4780 (+7,6%). In seconda posizione il Trafic, con 3705 immatricolazioni (+14,3%) e infine in quinta posizione la Dacia Dokker (+6,5%) con 4039 pezzi nel 2017".

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1830

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed