TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Still accelera la gamma RX60

E-mail Stampa PDF

Il costruttore tedesco presenta una nuova generazione dedicata alle attività che richiedono un'elevata velocità operativa, come il carico dei veicoli industriali.


Still RX60 carica camionPer il carico e lo scarico dei camion e il trasporto e impilamento fino a 7.390 millimetri, Still presenta una nuova versione del carrello elevatore RX60-25/35 con una accelerazione maggiorata a 21 km/h e una più rapida salita e discesa delle forche. Questo carrello elevatore elettrico, oltre a essere privo di emissioni grazie alla trazione elettrica, offre una capacità di sollevamento da 2,5 a 3,5 tonnellate, pur essendo compatto e maneggevole, e può essere utilizzato sia all'interno che all'esterno come soluzione di movimentazione in diversi settori. Questi vantaggi rendono il RX60 un carrello elevatore versatile e innovativo, ideale anche per l'uso su più turni grazie alla maggiore durata della batteria. L'elevata capacità residua, l'accelerazione rapida e la funzione di aumento automatico della potenza, combinate con funzioni idrauliche completamente programmabili e la diagnostica di bordo, offrono prestazioni e durata da nuova generazione.
L'RX60 viene offerto in tre versioni (telescopico, telescopico a alzata libera totale o triplex) su due telai (standard o lungo). A listino c'è anche una variante con il baricentro ribassato a 600 mm, ideale per il trasporto di pallet per il verso della lunghezza o per carichi ingombrati e pesanti. Fra i vantaggi, troviamo i costi di manutenzione e i tempi di fermo ridotti, il risparmio fino al 20% di energia con il semplice tocco di un pulsante senza perdita di prestazioni, la protezione contro infiltrazioni di umidità, sporco e detriti grazie ai motori e componenti sigillati e gli intervalli di manutenzione a mille ore.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 630

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca