TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Nuovo software per container frigo Maersk

E-mail Stampa PDF

Dole container frigo carico banchinaMaersk Container Industry ha prodotto StarConomy, un software da installare sui container frigoriferi che gestisce il funzionamento del compressore in modo efficiente, permettendo una riduzione dei costi e dell'inquinamento.


La società del Gruppo Maersk ha realizzato questo software in collaborazione con la multinazionale della frutta Dole. Il programma si può installare su tutti i container Star Cool nuovi tramite un semplice aggiornamento, ma anche su tutte le unità di questo tipo già in circolazione. È già stato provato sul campo lungo la rotta usata da Dole tra il Sud America e l'Europa. La principale innovazione è il controllo contemporanea del compressore e della ventilazione dell'impianto refrigerante con lo scopo di mantenere costante la temperatura interna riducendo al minimo il lavoro del compressore stesso e, quindi, i consumi di energia (e le emissioni dei gas serra).
"Il programma StarConomy avvia un rapido raffreddamento con i ventilatori alla massima velocità", spiega Morten Nylykke, General Manager di Refrigeration Technology della MCI. "Quando si raggiunge la temperatura fissata, il programma riduce la velocità delle ventole e inizia il processo di ottimizzazione dell'energia, attraverso il migliore bilanciamento tra compresso e ventole". Se il prodotto viene raffreddato prima di essere caricato nel container, si ottiene un ulteriore riduzione dei consumi.
Secondo una stima di Maersk Container Industry, 500 container equipaggiati con StarConomy che viaggiano tra Ecuador e Gran Bretagna su quattro navi possono premettere al loro proprietario un risparmio di due milioni di dollari l'anno. Una compagnia marittima che carica 500 container di questo tipo in un servizio di sei navi tra Ecuador e Russia può risparmiare fino a 3,2 milioni di dollari l'anno.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 2464

Camionsfera TV

Banner Trasporto Online 180x250 marzo 2016

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed