TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Tar conferma revisione patente per guida distratta

E-mail Stampa PDF

Il Tribunale Amministrativo della Liguria ha confermato la revisione della patente di una persona che aveva causato un incidente perché stava cercando un oggetto nella sua borsa posta sul sedile del passeggero anteriore.


Patente guida Italia anonimaL'ordinanza numero 61 dell'8 marzo 2018 della seconda sezione del Tar della Liguria riguarda un ricorso presentato contro il provvedimento della Motorizzazione Civile che impone a una guidatrice la revisione della patente dopo un incidente causato dalla distrazione della donna stessa, che stava cercando un oggetto nella sua borsa appoggiata sul sedile del passeggero, distraendosi così dalla guida. I giudici hanno respinto il ricorso dell'autista affermando che "il comportamento della ricorrente appare gravemente imprudente, con distrazione dalla imprescindibile attenzione alla guida per prendere un oggetto dalla borsa posta sul sedile anteriore destro. Questo ha determinato un sinistro con lesioni a danno di altro conducente e giustifica i dubbi sul persistere dell'idoneità tecnica all'abilitazione alla guida". Una sentenza che può aprire la strada a decisioni simili per altri comportamenti che causano distrazione, primo tra tutti l'uso dello smartphone senza vivavoce.
L'imposizione della revisione della patente da parte della Motorizzazione Civile è oggetto di diversi ricorsi a vari organi amministrativi. Per esempio, nel 2017 il Consiglio di Stato ha annullato tale provvedimento nei confronti di una persona che aveva causato un incidente invadendo la corsia opposta a causa di un malore, tenendo conto che una successiva terapia ha eliminato la causa di tale malore. In questo caso, i giudici hanno ritenuto la revisione tecnica un provvedimento "eccessivo e privo di relazione con l'evento infortunistico occorso".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1444

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed