TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Polizia belga sequestra camion rumeni

E-mail Stampa PDF

All'inizio di novembre 2019 la Polizia Federale del Belgio ha fermato sei veicoli industriali nell'ambito di un'inchiesta sul dumping sociale degli autisti.

Belgio polizia motociclistiNell'ambito dei controlli contro l'uso illegale di autisti stranieri, all'inizio di novembre una squadra formata dalla Polizia Giudiziaria e dall'Ispettorato del Lavoro del Belgio ha svolto controlli domenica 3 novembre 2019 sui veicoli industriali che sostavano in un'area di parcheggio di Vleteren, lungo la strada N8 tra Woesten e Oostvleteren (nelle Fiandre occidentali). Al termine delle verifiche, gli agenti hanno sequestrato sei veicoli di un'impresa rumena che, secondo gli inquirenti, svolgevano trasporti nazionali in Belgio con autisti assunti in Romania. Le aziende (di cui non è stato fornito il nome) sono accusate di svolgere dumping sociale dei conducenti, che sono stati interrogati ma non fermati.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1501

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca