TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Camionisti più soggetti ad apnea notturna

E-mail Stampa PDF

Uno studio osservazionale dell'Associazione Apnoici Italiani mostra che gli autisti di veicoli industriali hanno un'incidenza dell'apnea ostruttiva del sonno superiore alla media della popolazione.


Autista guida occhiali soleLa ricerca condotta dal presidente dell'Associazione Apnoici Italiani, Luca Roberti, lo stile di vita dei camionisti aumenta il rischio dell'apnea ostruttiva del sonno, che durante una ricerca svolta di 905 autisti risulta essere per questa categoria di lavoratori superiore a quella della media italiana. Il campione intervistato dall'associazione comprende 887 maschi e 17 femmine, con età da 19 a 78 anni e un'età media di 46 anni. I ricercatori hanno rilevato che il 77% degli intervistati è in sovrappeso oppure obeso, che il 55% sono russatori abituali e che il 15% soffre di apnea ostruttiva del sonno. Questa patologia aumenta i rischi d'incidente alla guida perché disturbando il sonno aumenta la stanchezza e la sonnolenza della persona durante il giorno, se non addirittura indiuce a "sonnecchiare inaspettatamente durante la guida".
Secondo Roberti, la maggiore incidenza dell'apnea ostruttiva del sonno tra gli autisti di veicoli industriali dipende dal loro stile di vita: sono seduti per parecchie ore al giorno e svolgono poca attività fisica e un'alimentazione poco sana. Questi sono fattori che favoriscono la sonnolenza diurna. Il presidente dell'associazione raccomanda alle società di autotrasporto a svolgere periodicamente ai loro autisti gli esami per diagnosticare i problemi respiratori e così prevenire sonnolenza al volante e i conseguenti incidenti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 913

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed