TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Multa di 26mila euro a camionisti in Francia

E-mail Stampa PDF

La Brigade Motorisée di Arras ha fermato sull'autostrada A1 un veicolo di un'impresa di autotrasporto rumena i cui due autisti avevano per ventiquattro volte le norme sui tempi di guida e di riposo. Multa stellare che deve essere pagata tutta per riavere il camion.


Francia Polizia agente auto terminaliIl comunicato della Gendarmeria di Pas de Calais lo definisce "un controllo stradale particolarmente efficace". Ma è anche una stangata per i due autisti rumeni che sono stati fermato da una pattuglia della Brigade Motorisée di Arras il 3 settembre 2019, mentre erano a bordo un autoarticolato di un'azienda rumena, che lavora per uno spedizioniere spagnolo specializzato in feeder aereo, sull'autostrada A1, vicino a Fresnes les Montauban. Dopo avere inserito i dati ricavati cronotachigrafo nel computer, il risultato è che i due conducenti avevano violato le norme sui tempi di guida per ben ventiquattro volte, su un totale di trentuno infrazioni rilevate. In alcuni casi, un autista aveva usato la carta del collega, in altri più semplicemente aveva superato i tempi consentiti, per esempio guidando senza riposo fino a 8 ore e 44 minuti. Al termine del controllo, la somma delle trentuno infrazioni ha portato una sanzione complessiva di 26.250 euro, che deve essere interamente versata prima di sbloccare il camion. Ma questo non è un record: infatti, pochi giorni fa la Polizia tedesca ha fermato un autoarticolato lituano il cui autista ha collezzionato violazioni ai tempi di guida per 32mila euro.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 2371

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed