TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Camion con cronotachigrafo manomesso causa incidente

E-mail Stampa PDF

Nel pomeriggio del 30 agosto 2019 un veicolo pesante ha causato un tamponamento a catena sull'autostrada A13, che ha causato alcuni feriti gravi. La Polstrada ha scoperto una calamita sull'apparecchio che registra tempi di guide e velocità.


Polizia stradale autostrada agente bandiera rossaLo schema è quello già visto in altri gravi incidenti: il traffico rallenta e si crea un colonna contro cui piomba un veicolo pesante. È successo nel pomeriggio di venerdì 30 agosto sull'A13 Bologna-Padova, dove un autocarro di un'azienda di autotrasporto barese guidato da un autista di 66 anni ha violentemente tamponato un'autovettura dove viaggiava una famiglia napoletana, scaraventandola in un fosso. Per fortuna non ci sono stati morti, ma il padre e una bambina sono rimasti gravemente feriti, mentre la madre e l'altra figlia hanno subito ferite meno gravi.
Già in questo caso la situazione dell'autista è grave per avere causato il tamponamento, ma gli agenti della Polizia Stradale mentre svolgevano i rilievi hanno scoperto che per il cronotachigrafo il camion risultava fermo nel periodo precedente all'incidente. È bastato un controllo alla scatola del cambio per scoprire la classica calamita che manomette la registrazione del cronotachigrafo e che influisce negativamente anche sulle prestazione del sistema Abs dell'impianto frenante. Così, la posizione dell'autista si è aggravata: gli agenti gli hanno elevato una multa di 1700 euro e gli hanno ritirato la patente, ma lo hanno anche denunciato per attentato alla sicurezza dei trasporti, che prevede una pena da uno a cinque anni. La Polstrada ha anche sanzionato l'azienda proprietaria del camion, per non avere vigilato sull'operato del dipendente. Inoltre, l'assicurazione del veicolo potrebbe rivalersi dei danni perché il veicolo viaggiava con una manomissione che ne ha compromesso la sicurezza.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 3110

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed