TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Due denunce a Latina per cronotachigrafo

E-mail Stampa PDF

La Polizia Stradale ha fermato un autoarticolato di un'azienda di autotrasporto della provincia di Latina che usava un circuito elettronico per alterare le rilevazioni sui tempi di guida e di riposo. Denunciato autista e titolare dell'impresa.


Polizia stradale auto computer Police ControllerLa pattuglia ha fermato l'articolato carico di rifiuti mentre viaggiava su una strada di Anzù di Feltre, in provincia di Belluno, compiendo i controlli di routine, tra cui quelli dei dati del cronotachigrafo tramite uno specifico software. Da quest'ultima analisi sono emerse delle anomalie nella registrazione dei tempi di guida e di riposo che hanno spinto gli agenti a fermare il camion in un'area della Polstrada di Feltre per farlo verificare da un tecnico specializzato il giorno successivo. Durante questa ispezione, avvenuta nel circuito elettrico ed elettronico del camion, è emerso che i sigilli del cronotachigrafo erano stati tolti e sostituiti con altri non regolari per accedere all'interno dell'apparecchio con lo scopo di alterare il sensore e inserire un'apparecchiatura elettronica che permetteva di attivare e disattivare la rilevazione dei dati con un telecomando in cabina, escludendo anche il limitatore di velocità e l'Abs.
Al termine del controllo, la pattuglia ha staccato all'autista un verbale di 1736 euro e ha disposto il ritiro della patente, che può variare da 15 giorni a tre mesi, e il fermo amministrativo del camion per un mese. Inoltre, gli agenti hanno denunciato il conducente e il titolare dell'impresa per rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro. Rispetto a questo reato, ricordiamo che la Corte di Cassazione ha stabilito che ricade solamente sul responsabile dell'azienda di autotrasporto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 1826

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed