TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Multa di 5000 euro a camionista per trasporto pesce

E-mail Stampa PDF

L'autotrasporto irregolare di centocinquanta pesci vivi è costato molto caro a un autista fermato in provincia di Arezzo, mentre un conducente di un carico di bovini esce senza conseguenze da un controllo, nonostante avesse un bovino morto a bordo.


Polizia stradale agenti camion animaliUn normale controllo stradale svolto da una pattuglia della Polizia Stradale della sezione di Arezzo si è trasformato in un incubo per un camionista di origine cinese che stava viaggiando sull'autostrada A1. Quando gli agenti hanno verificato il carico, hanno scoperto che in una vasca colma di acqua putrida erano stipate 150 carpe, che l'autista aveva caricato in provincia di Arezzo per trasportarli a Prato. I pesci, alcuni dei quali erano morti, viaggiavano nella vasca senza ricambio di ossigeno, contravvenendo alle norme sul trasporto di animali vivi, come hanno confermato gli ispettori dell'Asl chiamati dagli agenti, che quindi hanno elevato all'autista una contravvenzione di oltre cinquemila euro.
Sempre nell'ambito dei controlli nell'autotrasporto di animali vivi in Toscana, una pattuglia di Livorno ha fermato sull'Aurelia un camion con quarantuno bovini in viaggio verso un allevamento del casertano, trovando nel vano di carico un animale morto. Ma in questo caso, l'autista ha dimostrato che stava operando rispettando le regole, cosa confermata dagli ispettori della Asl, che hanno rilevato che l'animale era morto per cause non derivanti dalle condizioni del trasporto. Così la Polstrada ha "liberato" il camion senza sanzioni, anzi complimentandosi con l'autista.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1336

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed