TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

15mila euro per mancato riposo sul camion

E-mail Stampa PDF

La Polizia Locale della Romagna Faentina ha scoperto un autista che non ha rispettato le norme sui tempi di guida per tre settimane consecutive. In Svizzera un conducente italiano ha violato 24 volte le norme in un periodo di 28 giorni, guidando anche per 31 ore senza regolare riposo.


Polizia locale auto generica Fotolia 82727396 XSIl setaccio dei controlli su strada della Polizia Locale della zona di Faenza ha fermato sulla strada Casolana un veicolo industriale di un'azienda di Velletri. Durante l'analisi dei dati del cronotachigrafo, gli agenti hanno rilevato che l'autista nelle ultime tre settimane non ha rispettato in modo continuativo i tempi di guida e di riposo. Quindi, la Polizia Locale ha staccato verbali sia verso l'autista, sia verso l'azienda titolare del veicolo per un importo complessivo di 15mila euro. Inoltre ha ritirato il libretto di circolazione del camion, che quindi non ha potuto proseguire il viaggio. La Polizia Locale sta proseguendo la campagna di controlli verso l'autotrasporto.
Anche oltreconfine la Polizia locale ha scoperto un autista italiano in flagrante violazione delle norme sui tempi di guida. È avvenuto a Erstfeld, nel cantone di Uri, dove gli agenti hanno controllato un veicolo industriale proveniente dall'Italia, rilevando ben ventiquattro infrazioni negli ultimi 28 giorni. Secondo quanto riferisce la Polizia, in un caso il conducente avrebbe guidato per trentuno ore consecutive e in un altro per ventuno, senza rispettare il riposo prescritto dalla Legge federale, che corrisponde a quello comunitario. Gli agenti hanno denunciato l'autista al pubblico ministero cantonale, che stabilirà una sanzione che potrebbe raggiungere la cifra di migliaia di Franchi svizzeri. Prima di riprendere il viaggio, l'autista ha dovuto comunque versare una forte cauzione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 2582

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed