TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Scania ha formato 805 autisti in Italia nel 2017

E-mail Stampa PDF

Il programma di formazione alla guida economica per i conducenti italiani dei camion svedesi ha prodotto una riduzione media dei consumi del 12,33%.


Formazione Scania Driver training cabina formatoreItalscania ha aumentato lo scorso anni il numero delle imprese, e quindi degli autisti, che hanno partecipato al programma Driver Training, che ha lo scopo di fornire informazioni e prove pratiche per attuare uno stile di guida più attento ai consumi e rispettoso dell'ambiente. "La formazione degli autisti è pensata sia per i conducenti con maggior esperienza, sia per quelli alle prime armi", spiega Michele Tenuti, Fleet & Driver Services Manager. "Grazie ai consigli dei nostri Master Driver, gli autisti possono apprendere uno stile di guida più efficiente dal punto di vista dei consumi, della sicurezza e della sostenibilità, riducendo in modo significativo l'usura dei componenti, i costi operativi e i tempi di inattività".
La filiale italiana del costruttore svedese afferma che i risultati sono "eccellenti", perché i partecipanti hanno ottenuto una riduzione media del consumo pari al 12,33%. Ma questo non basta, perché il risultato conseguito al corso deve essere mantenuto nel tempo. Per farlo, Scania offre alle imprese anche il programma Driver Coaching, che compara le prestazioni di ogni autista con quelle medie ricavate dai conducenti dei 300mila veicoli Scania connessi nel mondo, a parità di parametri operativi, distanze medie, topografie e pesi complessivi. Una squadra di formatori verifica le prestazioni dell'autista, così da determinare eventuali margini di miglioramento e da fornirgli consigli per correggere abitudini di guida scorrette.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1270

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed