TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Simula smarrimento carta cronotachigrafo, denunciato per truffa

E-mail Stampa PDF

La Polizia Stradale ha scoperto un camionista che cercava di nascondere il superamento delle ore di guida con doppia carta. Risultato, multa di 3500 euro e denuncia penale.


Polizia stradale auto computer Police ControllerL'ignoranza di come funziona il cronotachigrafo è stata fatale per un autista salernitano di 44 anni che pensava di nascondere le infrazioni ai tempi di guida e di riposo con un semplice stratagemma: aveva denunciato lo smarrimento della sua carta dell'autista e richiesto il duplicato. In questo modo, aveva due carte, che usava in modo alternativo così che in caso di controllo poteva presentare sempre una carta in regola con i tempi.
Questo sistema forse ha retto a qualche verifica, ma non a quella svolta il 26 dicembre 2017 da una pattuglia della Polstrada di Siena, che lo ha fermato sull'Autopalio, ossia la superstrada tra Firenze e Siena, per un normale controllo. Gli agenti, però, non si sono limitati ad analizzare i dati della card presentata dall'autista, ma hanno esaminato anche quelli del cronotachigrafo digitale, che conserva in memoria tutte le informazioni dell'ultimo anno.
Da quest'ultimo controllo, è emerso che il camion aveva viaggiato più di quanto riportato sulla carta dell'autista, segnando anche la presenza di una seconda card. Messo alle strette, il camionista ha confessato lo stratagemma, mostrando agli agenti anche la seconda card. Le conseguenze sono pesanti, perché oltre a una sanzione di 3500 euro, l'autista ha subito anche una denuncia penale per truffa.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 3523

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed