TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Camionisti francesi bloccano il Frejus

E-mail Stampa PDF

Come annunciato il 17 novembre 2017, l'unione intersindacale francese ha attuato la mattina del 21 novembre alcuni presidi ai principali punti di frontiera con l'Italia, la Germania e la Spagna.


Francia sciopero Camionisti manifestanti FOQuesta mattina alle sei, una cinquantina di camionisti francesi ha bloccato l'accesso al tunnel del Frejus sul versante della Savoia, nell'ambito di una vertenza nazionale proclamata dall'unione intersindacale che raccoglie le sigle CFDT, CGT, Force Ouvrière, CFTC e CFE-CGC. I sindacati avviano così una campagna contro le modifiche alle norme sui tempi di guida e di riposo presentate dalla Commissione Europea e che sono ritenute penalizzanti per le condizioni di lavoro degli autisti.
Il presidio del Frejus si svolge sulla rampa di accesso al tunnel a Modane e i manifestanti impediscono ai veicoli pesanti di transitare in entrambe le direzioni, mentre le vetture vengono fatte passare. "Non vogliamo che gli autisti siano schiavi della strada", spiega all'agenzia AFP un rappresentante della CGT. "Quando sono sul territorio francese, gli autisti devono avere gli stessi diritti".
L'agenzia precisa anche che alle otto circa 180 camion erano parcheggiati in un'area di sosta a monte della barriera di pedaggio di Saint-Michel-de-Maurienne, che però può ospitare al massimo duecento veicoli. Il Prefetto ha quindi invitato i manifestanti a sospendere il blocco quando l'area supererà tale limite, per evitare che i veicoli pesanti ingombrino la strada. I sindacati hanno programmato il presidio fino a mezzogiorno, ma altre mobilitazioni dovrebbero svolgersi in altri punti di frontiera.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 4092

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed