TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sei sindacati alleati contro dumping autisti

E-mail Stampa PDF

Alcune sigle sindacali di Belgio, Danimarca, Romania e Svezia stanno avviando una collaborazione per contrastare il dumping sociale degli autisti dell'autotrasporto.

Autisti manciano camion ScandinaviaMentre i Governi europei si sono divisi tra un blocco orientale che vuole aumentare la liberalizzazione dell'autotrasporto e uno occidentale che applica nuovi provvedimenti contro la concorrenza sleale, i sindacati dell'est e dell'ovest si uniscono per contrastare il dumping sociale e quella che viene definita una nuova forma di schiavitù nel trasporto stradale. La federazione dei sindacati dei trasporti ETF sta coordinando un ufficio denominato Joint Trade Union Cooperation Office che per ora raccoglie sei sigle sindacali degli autisti.
I sindacati che aderiscono a questa forma di collaborazione transnazionale sono il danese 3F, i belgi ABBV-BTB e CSC, lo svedese TWU e i rumeni ATU Rumania e Sindicatul Liber al Transportatorilor (SLT). La prima riunione è avvenuta il 10 ottobre 2017 a Bucarest. Lo scopo della collaborazione è assistere gli autisti in tutta Europa se devono affrontare i loro datori di lavoro o si trovano implicati in controlli o sanzioni da parte delle Autorità. La Joint Trade Union Cooperation aiuterà i conducenti anche a sostenere i propri diritti e ad accedere alle varie forme di sicurezza sociale. Questa iniziativa fa parte della campagna avviata dalla ETF contro lo sfruttamento degli autisti e denominata Fair Transport Campaign.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 2563

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed